Scottish First Division 2012-2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scottish First Division 2012-2013
Competizione Scottish First Division
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 107ª
Organizzatore SFL
Date dal 11 agosto 2012
al 19 maggio 2013
Luogo Scozia Scozia
Partecipanti 10
Risultati
Vincitore Partick Thistle Partick Thistle
(6º titolo)
Promozioni Partick Thistle Partick Thistle
Retrocessioni Dunfermline Dunfermline
Airdrie Utd Airdrie Utd
Statistiche
Miglior marcatore Stevie May (25 goal)
Incontri disputati 180
Gol segnati 568 (3,16 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011-2012 2013-2014 Right arrow.svg

La Scottish First Division 2012-2013 è stata la 107ª edizione della seconda serie del campionato di calcio scozzese, la 18ª edizione nel formato corrente di 10 squadre, l'ultima col nome Scottish First Division e sotto l'organizzazione della Scottish Football League (SFL). La stagione è iniziata l'11 agosto 2012 e si è conclusa il 19 maggio 2013.
Il Partick Thistle ha vinto il campionato ed è stato promosso direttamente nella nuova Scottish Premiership.
L'Airdrie Utd, classificatosi all'ultimo posto, è stato retrocesso direttamente nella nuova Scottish League One. Il Dunfermline ha perso i playoff First Division/Second Division ed è stato retrocesso in Scottish League One.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Dalla Scottish First Division 2011-2012 il Ross County, primo classificato, è stato promosso in Premier League 2012-2013. Anche il Dundee è stato promosso in Premier League 2012-2013, in sostituzione dei Rangers non ammessi per essere andati in liquidazione[1]. L'Ayr Utd, perdente dei play-off, e il Queen of the South, ultimo classificato, sono stati retrocessi in Second Division 2012-2013.
Il Cowdenbeath è stato promosso in qualità di campione della Second Division 2011-2012, mentre il Dumbarton è stato promosso dopo aver vinto i play-off promozione. L'Airdrie Utd è stato promosso in sostituzione del Dundee. Il Dunfermline è stato retrocesso dalla Premier League 2011-2012.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato è composto di 10 squadre che si affrontano in un doppio girone di andata-ritorno per un totale di 36 giornate.
La prima classificata viene promossa direttamente in Scottish Premiership. L'ultima classificata viene retrocessa direttamente in Scottish League One. La 9ª classificata partecipa ai playoff per un posto in Scottish Championship assieme alla 2ª, alla 3ª e alla 4ª classificata in Scottish Second Division 2012-2013.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Capienza[2] Posizione 2011-2012
Airdrie Utd Airdrie Utd Airdrie Excelsior Stadium 10,171 4º posto in Second Division
Cowdenbeath Cowdenbeath Cowdenbeath Central Park 4,309 1º posto in Second Division
Dumbarton Dumbarton Dumbarton Dumbarton Football Stadium 2,025 3º posto in Second Division
Dunfermline Dunfermline Dunfermline East End Park 11,380 12º posto in Premier League
Falkirk Falkirk Falkirk Falkirk Stadium 9,200 3º posto
Greenock Morton Greenock Morton Greenock Cappielow Park 11,100 8º posto
Hamilton Acad. Hamilton Acad. Hamilton INew Douglas Park 6,078 4º posto
Livingston Livingston Livingston Almondvale Stadium 10,122 5º posto
Partick Thistle Partick Thistle Glasgow Firhill Stadium 10,887 6º posto
Raith Rovers Raith Rovers Kirkcaldy Stark's Park 10,104 7º posto

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Partick Thistle Partick Thistle 78 36 23 9 4 76 28 48
2. Greenock Morton Greenock Morton 67 36 20 7 9 73 47 26
3. Falkirk Falkirk 53 36 15 8 13 52 48 4
4. Livingston Livingston 52 36 14 10 12 58 56 2
5. Hamilton Acad. Hamilton Acad. 51 36 14 9 13 52 45 7
6. Raith Rovers Raith Rovers 46 36 11 13 12 45 48 -3
7. Dumbarton Dumbarton 43 36 13 4 19 58 83 -25
8. Cowdenbeath Cowdenbeath 36 36 8 12 16 51 65 -14
Noatunloopsong.png 1downarrow red.svg 9. Dunfermline Dunfermline[3] 34 36 14 7 15 62 59 3
1downarrow red.svg 10. Airdrie Utd Airdrie Utd 22 36 5 7 24 41 89 -48

Legenda:

      Promossa in Premiership 2013-2014
Noatunloopsong.png Qualificata ai play-off
      Retrocessa in League One 2013-2014
Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate
  • Punti realizzati negli scontri diretti
  • Differenza reti negli scontri diretti
  • Reti realizzate negli scontri diretti
  • play-off (solo per definire la promozione, la retrocessione e i playoff)

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Playoff First Division/Second Division[modifica | modifica wikitesto]

Ai play-off partecipano la 2ª, 3ª e 4ª classificata della Scottish Second Division 2012-2013 (Alloa Athletic, Brechin City, Forfar Athletic) e la 9ª classificata della First Division (Dunfermline).

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Forfar Athletic Forfar Athletic 4 – 7 Dunfermline Dunfermline 3 – 1 1 – 6
Brechin City Brechin City 3 – 4 Alloa Athletic Alloa Athletic 0 – 2 3 - 2

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Alloa Athletic Alloa Athletic 3 – 1 Dunfermline Dunfermline 3 – 0 0 – 1

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
25 Scozia Stevie May Hamilton Acad. Hamilton Acad.
24 Montserrat Lyle Taylor Falkirk Falkirk
18 Scozia Brian Graham Raith Rovers Raith Rovers
15 Scozia Iain Russell Livingston Livingston
14 Scozia Peter MacDonald Greenock Morton Greenock Morton

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Rangers: Airdrie United and Stranraer are promoted, BBC Sport.
  2. ^ Capienza stadi First Division 2012-2013, Soccerway.
  3. ^ 15 punti di penalizzazione al Dunfermline per essere entrato in amministrazione

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]