Scilave

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scilave
città
Localizzazione
Stato Etiopia Etiopia
Regione Somali
Zona Gorrahei
Territorio
Coordinate 6°06′00″N 44°46′00″E / 6.1°N 44.766667°E6.1; 44.766667 (Scilave)Coordinate: 6°06′00″N 44°46′00″E / 6.1°N 44.766667°E6.1; 44.766667 (Scilave)
Altitudine 1295 m s.l.m.
Abitanti 7 239 (2005)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Etiopia
Scilave

Scilave (chiamato anche Shilavo,Shelabo,Shīlabē,Shilabe e Shilabo) è un villaggio presente nel territorio etiope dell'Ogaden. Collocato nella suddivisione amministrativa (woreda) della zona Gorrahei (nella Regione Somala), il villaggio ha un'altitudine di 1295 metri, ed è abitato da Somali.

La stima della popolazione totale del villaggio, basata sul calcolo del 2005 da parte della Agenzia Statistica Centrale d'Etiopia, è di 7.239 abitanti dei quali 3.877 maschi e 3.362 femmine.

Scilave ospita un aeroporto (codice IATA, HIL) con pista non asfaltata, una delle destinazioni dei voli della Ethiopian Airlines.

L'ex presidente della vicinissima Somalia, il maggior generale Mohamed Siad Barre (in lingua somala: Maxamed Siyaad Barre), nacque nel villaggio di Scilave, anche se successivamente ha dichiarato di essere nato in Garba Harre in modo da risultare eleggibile per la forza militare coloniale Italiana.

africa Portale Africa: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di africa