Sciadopitys verticillata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Sciadopitys verticillata
Sciadopitys verticillata.jpg
Sciadopitys verticillata
(esemplare coltivato)
Stato di conservazione
Status iucn2.3 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Pinophyta
Classe Pinopsida
Ordine Pinales
Famiglia Sciadopityaceae
Genere Sciadopitys
Specie Sciadopitys verticillata
Nomenclatura binomiale
Sciadopitys verticillata
(Thunb.) Siebold & Zucc.

Il genere Sciadopitys comprende un'unica specie vivente, endemica del Giappone, Sciadopitys verticillata, chiamata anche koyamaki.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Sciadopitys verticillata è una conifera sempreverde di media taglia (alta fino a 20–30 m, eccezionalmente 35 m).

I coni sono lunghi 6–11 cm e maturano in circa 18 mesi. I semi sono alati.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

In natura, Sciadopitys verticillata vive nei boschi misti, a quote tra 500 m e 1000 m, in aree ad alta piovosità e alta umidità nella parte meridionale dell'isola di Honshu e nelle isole di Shikoku e Kyūshū.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Sciadopitys verticillata in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica