Schesaplana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Schesaplana
Schesaplana.jpg
Stati Svizzera Svizzera
Austria Austria
Regione Grigioni Grigioni
Vorarlberg Vorarlberg
Altezza 2.964 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 47°03′14″N 9°42′26″E / 47.053889°N 9.707222°E47.053889; 9.707222Coordinate: 47°03′14″N 9°42′26″E / 47.053889°N 9.707222°E47.053889; 9.707222
Data prima ascensione 24 agosto 1610
Autore/i prima ascensione Christa Barball, Claus Manall, David Pappus
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Svizzera
Schesaplana
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi orientali
Grande Settore Alpi Centro-orientali
Sezione Alpi Retiche occidentali
Sottosezione Catena del Rätikon
Supergruppo Gruppo del Rätikon
Gruppo Gruppo Schesaplana-Fundelkopf-Girenspitz
Sottogruppo Gruppo dello Schesaplana
Codice II/A-15.VIII-A.3.a

Il Schesaplana (2.964 m s.l.m.) è la montagna più alta della catena del Rätikon nelle Alpi Retiche occidentali.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si trova al confine tra l'Austria e la Svizzera.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]