Schae Harrison

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Schae Harrison (Anaheim Hills, 27 aprile 1962) è un'attrice statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nata in California, è nota soprattutto per aver recitato nella serie tv General Hospital nel 1987 e per aver interpretato il ruolo di Darla Einstein Forrester dal 1989 al 2007 nella soap opera Beautiful, ruolo che le ha dato molta notorietà in tutto il mondo.

Nella serie era l'aiutante-amica di Sally Spectra (interpretata da Darlene Conley. Personaggio brillante sempre rimasto un po' in sordina, negli ultimi anni diventa un po' più protagonista sposando Thorne Forrester (Winsor Harmon), avranno una figlia Alexandra, facendo anche un cambio di stile non indifferente. Ha lasciato la serie dopo 18 anni di lavoro. Nel 2006 la dolce Darla esce di scena tragicamente morendo investita dall'ex cognata Taylor (Hunter Tylo) semi ubriaca, una notte di nebbia sulla trafficata Pacific Highway, mentre sta cambiando una gomma all'auto in difficoltà della nipote Phoebe. Torna per un paio di puntate nel 2007 sotto le vesti di fantasma, appare infatti a Taylor che non riesce a perdonarsi per l'incidente che è costato la vita alla cognata. Nel 2014, dopo ben 7 anni di assenza, fa ritorno a Beautiful sempre sotto le vesti di spirito. Questa volta apparirà alla figlia Alexandra, oramai cresciuta e diventata una ragazza.

Nel 1999 è protagonista assoluta del film per il cinema Incontro fatale, che ha interpretato a fianco di una vecchia star di Beautiful, Jeff Trachta (ex Thorne). Il film che contiene diverse scene hot ha ricevuto buone recensioni ed anche l'interpretazione della Harrison non è stata da meno. Nel 2012 fa ritorno al cinema, interpretando la moglie di John Travolta nel film Le belve diretto da Oliver Stone.

Nel 2001 si è sposata con il collega di Beautiful Mick Cain, dal loro matrimonio, nel 2003, è nato il loro primo e unico figlio, Haven Jude Cain.

Tra le sue passioni la danza e il canto.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]