Schönbielhütte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Schönbielhütte
Schönbielhütte.JPG
La Schönbielhütte e, sullo sfondo, il Cervino.
Stato Svizzera Svizzera
Altitudine 2694 m s.l.m.
Località Zermatt
Catena Alpi Pennine
Coordinate 46°00′07″N 7°37′45″E / 46.001944°N 7.629167°E46.001944; 7.629167Coordinate: 46°00′07″N 7°37′45″E / 46.001944°N 7.629167°E46.001944; 7.629167
Mappa di localizzazione: Svizzera
Dati logistici
Proprietà CAS sezione Monte-Rosa
Gestione CAS sezione Monte-Rosa
Periodo di apertura Da aprile a settembre
Capienza 80 posti letto

La Schönbielhütte (o Rifugio Schönbiel - in francese Cabane Schönbiel) è un rifugio che si trova nel territorio di Zermatt (Canton Vallese, Svizzera), nelle Alpi Pennine, a 2694 m s.l.m, nei pressi del Ghiacciaio di Zmutt.

Caratteristiche ed informazioni[modifica | modifica sorgente]

Si trova lungo l'Haute Route, percorso alpinistico che collega Chamonix con Zermatt.

Accessi[modifica | modifica sorgente]

In generale, l'accesso al rifugio avviene da Zermatt con sentiero facile di circa 4h e 30.

Ascensioni[modifica | modifica sorgente]

È punto di partenza per le lunghe e impegnative ascensioni al Cervino, per la Cresta di Zmutt e la parete ovest; è utilizzato anche per le ascese alla Dent d'Hérens parete nord.

Traversate[modifica | modifica sorgente]

Risulta importante nella traversata della Valpelline e del Col d'Hérens; al Rifugio Aosta per il Col de Valpelline con percorso di circa 7h su ghiacciai. È anche una delle tre tappe per il giro del Cervino.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]