Scary Movie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Scary Movie (film))
Scary Movie - Senza paura, senza vergogna, senza cervello
Skerimuvi.png
Una scena del film
Titolo originale Scary Movie
Paese di produzione USA
Anno 2000
Durata 85 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2.35:1
Genere comico, orrore
Regia Keenen Ivory Wayans
Soggetto Shawn Wayans, Marlon Wayans, Buddy Johnson, Phil Beauman, Jason Friedberg, Aaron Seltzer
Sceneggiatura Shawn Wayans, Marlon Wayans, Buddy Johnson, Phil Beauman, Jason Friedberg, Aaron Seltzer
Produttore Eric L. Gold
Fotografia Francis Kenny
Montaggio Mark HelfIrich
Effetti speciali Brian Jennings, Gary Paller
Musiche David Kitay
Scenografia Robb Wilson King
Costumi Darryle Johnson
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
« Pronto, qual è il tuo film horror preferito? »
(Il killer)

Scary Movie è un film parodia del 2000, diretto da Keenen Ivory Wayans e interpretato, tra gli altri, da Anna Faris.

È il primo capitolo di una longeva e proficua saga, che trae spunto da importanti film horror e thriller.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Drew Dacker, una procace studentessa e fotomodella rimasta sola in casa, riceve una inquietante telefonata da un pazzo mascherato che comincia a minacciarla: la ragazza se lo ritrova davanti armato con un pugnale e spaventata comincia a correre in giardino, fino a quando non viene investita per errore da suo padre e finisce per essere uccisa dallo spietato assassino.

L'omicidio sarà solo il primo di una lunga serie, ma la polizia brancola nel buio, anche perché l'indagine è affidata al reparto meno efficiente di cui fa parte anche Doofy Gilmore, un agente ritardato mentale e palesemente infantile. Alcune coppie di ragazzi (Cindy e Bobby, Buffy e Greg, Brenda e Ray più Shorty, fratello perennemente drogato di Brenda) sono convinti che l'assassino si nasconda tra loro e decidono di prevenire a loro modo altre possibili atrocità. Cindy pensa che gli omicidi possano essere collegati a un uomo che il gruppo di ragazzi aveva per sbaglio ucciso tempo prima e di cui i cinque non avevano fatto parola con nessuno (riferimento a So cosa hai fatto), ma viene ritenuta paranoica dagli altri.

Nel frattempo Gail Hailstrom, giornalista d'assalto senza scrupoli, si occupa del caso aggiungendo confusione a confusione: i suoi tentativi di filmare un omicidio dal vivo dapprima intimoriscono ma successivamente aizzano il killer a una maggiore spietatezza. Ad esempio, Greg e Buffy vengono massacrati proprio nel giorno in cui quest'ultima aveva vinto un concorso di bellezza, e molti altri ragazzi fanno la loro stessa fine.

Approfittando del fatto che il padre è fuori sede (per la precisione in Colombia a vendere cocaina) Cindy organizza una mega festa in casa sua mettendo in seria difficoltà lo psicopatico: se vuole ammazzare ancora, deve necessariamente recarsi nella sua abitazione palesandosi di fronte a tutta quella folla di studenti.

L'omicida è però più furbo del previsto: a poco a poco fa fuori tutti, tranne Bobby (che viene accoltellato dall'amico in fin di vita Ray) e Cindy, che riesce a salvarsi grazie al tempestivo arrivo delle forze dell'ordine. Il killer però è riuscito ancora una volta a dileguarsi.

Durante le fasi concitate delle indagini Cindy scopre la clamorosa verità: l'assassino è Doofy, che fingeva di essere stupido ma che in realtà faceva solo il doppio gioco. Ormai però è troppo tardi per arrestarlo: Doofy infatti è scappato insieme a Gail Hailstrom, con cui si è da poco messo insieme.

Parodie[modifica | modifica wikitesto]

Nel film vengono parodiate le seguenti pellicole:

  • Scream — Per tutto il film.
  • So cosa hai fatto — Per tutto il film.
  • Le colline hanno gli occhi - Per quanto riguarda la scena iniziale del film, dove Bobby abita dentro una roulotte; anche per il suo nome e quello dei suoi parenti.
  • Incubo finale — Quando Greg calcia Cindy imitano William che calcia Ray.
  • Scream 2 — Quando Brenda muore nel cinema, quando Ray viene ferito all'orecchio e nell'inseguimento sulle scale fra Cindy e l'assassino.
  • Dawson's Creek — La scena dove Cindy e Bobby sono in camera da letto che si baciano, in sottofondo si sente la canzone del telefilm e si vede Dawson in un cameo dove sale dalla finestra.
  • Amistad — Il trailer nel cinema.
  • Titanic — Nel trailer al cinema che parodia Amistad, il protagonista va nella prua e imita Jack di Titanic.
  • The Blair Witch Project - Il mistero della strega di Blair — Quando Gail va nel bosco e con la torcia si scusa con la famiglia.
  • Matrix — Durante il combattimento tra Cindy e l'assassino.
  • I soliti sospetti — Nel finale, quando si scopre che Doofy è l'assassino.
  • American Pie — Nella vita al college, alla festa di Cindy.
  • Il sesto senso — Quando Shorty, in preda ai fumi della marijuana, afferma di vedere "la gente morta".
  • Venerdì 13 — Quando l'assassino, in preda ai fumi della marijuana, spaventa Shorty e i suoi amici imitando la sigla di Venerdì 13.
  • Scream 3 — la scena del testamento di Shorty
  • Shining — Quando il padre di Cindy si affaccia dalla porta chiamando la figlia e rimane incastrato con la testa.
  • Pulp Fiction — Quando, verso la fine del film, Bobby e Ray portano il padre di Cindy, con le mani legate, e con in bocca una palla rossa, esattamente come nella scena in cui Butch (Bruce Willis) e Wallace vengono sequestrati da Maynard e Zed.
  • Nightmare - Dal profondo della notte — Quando Cindy riceve una telefonata mentre è nella vasca da bagno.
  • Scemo e più scemo — nella lotta finale tra Cindy e il killer, quest'ultimo imita Jim Carrey nella lotta col cuoco cinese al ristorante.
  • Showtime - Quando l'assassino, uccidendo Heather sulla Collina degli Amanti, ordina al cameraman di spegnere la telecamera, imitando Robert De Niro.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

1ª edizione[modifica | modifica wikitesto]

La 1ª edizione del DVD è uscita nel 2001 ed è stata distribuita dalla Hollywood Pictures e contiene:

  • Lingue in italiano, inglese
  • Sottotitoli in italiano, inglese, inglese per non udenti
  • 17 scene
  • Menù interattivi
  • Scene eliminate
  • Trailer Italiano
  • Contenuti per DVD - Rom
  • Dietro le quinte

2ª edizione[modifica | modifica wikitesto]

La 2ª edizione del DVD è uscita il 26 dicembre 2011 assieme a quella di Scream - Chi urla muore ed è distribuita dalla Eagle Pictures e contiene:

  • Lingue in italiano, inglese
  • Sottotitoli in italiano
  • 8 scene
  • Crediti

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Anna Faris, l'attrice che interpreta Cindy, è in realtà bionda naturale: nel film compare con i capelli scuri per dare più serietà e candore al suo personaggio, oltre che per assomigliare il più possibile a Neve Campbell (protagonista di Scream, uno dei film parodiati da Scary Movie) e, in alcune scene, a Jennifer Love Hewitt (la final girl di So cosa hai fatto).
  • Poco prima che Gail intervisti Cindy, sui mattoni di un muro si intravede la scritta "Doofy". Potrebbe essere un suggerimento al pubblico, poiché il vero killer è Doofy.
  • Il nome del liceo che frequentano i protagonisti è "B. A. Corpse" High School, letteralmente Liceo "Essere un cadavere".
  • La prima canzone nei titoli di coda è scritta e cantata da Eminem con la collaborazione di Royce da 5'9", il titolo è per l'appunto Scary Movies.
  • Alla fine del film, dopo i titoli di coda, compare una scena in cui Doofy mostra i suoi rapporti con l'aspirapolvere nella sua stanza.
  • Uno dei bambini colpiti con la mazza nella scena iniziale è travestito da Pennywise, il clown del film It.
  • Il personaggio di Buffy Gilmore è la "parodia" del personaggio di Helen del film So cosa hai fatto. Il suo nome è probabilmente un omaggio al telefilm Buffy l'ammazzavampiri interpretato da Sarah Michelle Gellar che nel film So cosa hai fatto ha interpretato proprio il personaggio di Helen.
  • Il personaggio di Rowdy è interpretato da Robert Jacks, che ha interpretato Leatherface in Non aprite quella porta 4.
  • Il titolo del film era in realtà quello proposto dal regista di Scream per il proprio film, titolo che è stato cambiato in "Scream" dopo aver sentito la canzone di Michael Jackson.
  • Nel cinema dove Brenda muore sono anche presenti il Papa, Madre Teresa di Calcutta e un monaco buddhista

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema