Scala di Karnofsky

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La scala di Karnofsky (nome originale Karnofsky performance status scale) è una scala di valutazione sanitaria dei pazienti con tumori maligni tenendo conto della qualità della vita del paziente attraverso la valutazione di tre parametri:

  • Limitazione dell'attività
  • Cura di se stessi
  • Autodeterminazione

La scala ha come scopo quello di stimare la prognosi, definire lo scopo delle terapie e determinarne la pianificazione. La valutazione dello stato di salute finale del paziente è necessaria affinché si possa decidere la migliore cura possibile nei vari stadi di malattia (guarigione, prolungamento della vita, restituzione funzionale, palliazione).

Essa prende il nome dal Dott. David A. Karnofsky che la descrisse in collaborazione col Dott. Joseph H. Burchenal nel 1949.

Accanto a questa scala viene utilizzato nella pratica clinica quotidiana anche l'"Indice della qualità della vita" della Eastern Cooperative Oncology Group (ECOG). La tabella seguente descrive nel dettaglio entrambi gli indici mettendoli in paragone anche se non è sempre possibile eseguire la conversione diretta tra i due. La scala è descritta ad intervalli di 10 punti dove il 100% (nessuna limitazione) rappresenta il punteggio massimo e lo 0% (morte) ne rappresenta il minimo.

Tabella[modifica | modifica wikitesto]

100 % ECOG = 0 Nessun disturbo, nessun segno di malattia.
90 % ECOG = 0 Possibili le normali attività, Sintomatologia molto sfumata.
80 % ECOG = 1 Normali attività possibili con difficoltà. Sintomi evidenti.
70 % ECOG = 1 Cura di se stessi. Normali attività e lavoro non possibili.
60 % ECOG = 2 Necessario qualche aiuto, indipendente nei bisogni personali.
50 % ECOG = 2 Aiuto spesso necessario, richiede frequenti cure mediche.
40 % ECOG = 3 Disabile. Necessario un aiuto qualificato.
30 % ECOG = 3 Severamente disabile. Ospedalizzazione necessaria ma senza rischio di morte.
20 % ECOG = 4 Estremamente malato. Richieste misure intesive di supporto alla vita.
10 % ECOG = 4 Moribondo. Processi di malattia fatali rapidamente progressivi.
0 % ECOG = 5 Morte.

Referenze[modifica | modifica wikitesto]

  • Karnofsky DA, Burchenal JH. The Clinical Evaluation of Chemotherapeutic Agents in Cancer. In: MacLeod CM (Ed), Evaluation of Chemotherapeutic Agents. Columbia Univ Press, 1949:196.
  • Verger, E., M. Salamero, and C. Conill, Can Karnofsky Performance Status be transformed to the Eastern Cooperative Oncology Group Scoring Scale and vice-versa. European Journal of Cancer, 1992. 28A(8-9): p. 1328-1330.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]