Savvas Gentsoglou

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Savvas Gentsoglou
Savvas Gentsoglou.jpg
Savvas Gentsoglou durante un allenamento con la maglia dell'AEK Atene
Dati biografici
Nazionalità Grecia Grecia
Altezza 185 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Sampdoria Sampdoria
Carriera
Giovanili
2005-2007
2007
2008
AEK Atene AEK Atene
Panachaiki Panachaiki
Niki Volos Niki Volos
Squadre di club1
2008-2012 AEK Atene AEK Atene 45 (2)
2012 Sampdoria Sampdoria 0 (0)
2012-2013 Livorno Livorno 30 (1)[1]
2013-2014 Sampdoria Sampdoria 5 (0)
2014 Spezia Spezia 11 (0)[2]
Nazionale
2006-2007
2007-2009
2008-2011
Grecia Grecia U-17
Grecia Grecia U-19
Grecia Grecia U-21
6 (1)
14 (1)
14 (0)
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo di calcio Under-19
Argento Austria 2007
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 giugno 2014

Savvas Gentsoglou (in greco Σάββας Γκέντσογλου; Alessandropoli, 19 settembre 1990) è un calciatore greco, centrocampista della Sampdoria.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Suo padre Gökhan Gençoğlu (poi ellenizzato in Gentsoglou) è turco di padre e greco di madre, sua madre Athina viene invece della Tessaglia[3].

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Gioca come mediano.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Gli anni nelle giovanili[modifica | modifica sorgente]

La sua carriera da calciatore inizia nel 2005 quando viene acquistato dall'AEK Atene per militare nelle divisioni giovanili del club greco. Nel luglio del 2007, dopo due stagioni trascorse con i Kitrinomavri, si svincola dal club per accasarsi al Panachaiki[4]. L'esperienza nella nuova squadra dura sei mesi: dopo aver giocato 12 partite e aver segnato una rete con la formazione giovanile, si trasferisce infatti al Niki Volos, società calcistica della città di Nea Ionia, dove gioca 14 partite con la massima formazione giovanile.

AEK Atene[modifica | modifica sorgente]

Dopo sei mesi trascorsi con i biancoazzurri, l'AEK Atene decide di riacquistare il calciatore per inserirlo nella prima squadra. Il suo debutto da calciatore professionista è datato 26 aprile 2009 quando, giocando nel ruolo di difensore centrale, subentra a Tam Nsaliwa nell'incontro disputato contro l'Ergotelis.[5].

Nella stagione 2009-2010 gioca nel suo ruolo naturale, quello di mediano. Durante il corso della stagione mette a segno la sua prima rete nella partita contro il Kavala[6], e si ripete il 10 gennaio 2010 nella partita contro l'Atromitos[7]. A fine stagione totalizza 20 presenze nella campionato greco con all'attivo 2 reti e 4 presenze in Europa League.

Nel campionato successivo diventa un titolare della formazione ellenica. Durante un allenamento svolto dopo la partita contro lo Xanthi si procura una lacerazione del legamento del ginocchio che lo costringe ad abbandonare i campi da gioco per oltre un mese.[senza fonte] Conclude così la stagione con 16 presenze nel campionato greco, 6 in Europa League e una in Coppa di Grecia.

Nella stagione 2011-2012 gioca quasi tutte le partite del precampionato e le prime 4 del campionato da titolare, fino a quando nel novembre 2011 viene messo fuori squadra a causa di divergenze con il club greco sul rinnovo del contratto, in scadenza nel giugno 2012.[senza fonte]

Sampdoria e il prestito a Livorno[modifica | modifica sorgente]

Il 19 gennaio 2012 viene acquistato a titolo definitivo dalla società italiana della Sampdoria[8], senza mai scendere in campo per la rimanente parte della Serie B 2011-2012. È il primo giocatore greco a vestire la maglia blucerchiata[3]

Il 13 agosto 2012 viene ceduto in prestito, con accordo di opzione della partecipazione e contro-opzione a favore della Sampdoria, al Livorno, in Serie B[9]. Debutta con gli amaranto e nella serie cadetta il 3 settembre seguente nella vittoria interna per 3-2 sul Padova, subentrando all'81' ad Alessandro Lambrughi. Termina la sua seconda stagione in Italia disputando 30 presenze della Serie B e 4 dei play-off, conquistando la promozione in Serie A.

Il 21 giugno 2013 la Sampdoria esercita la contro-opzione relativa ai diritti sportivi del calciatore; così facendo Gentsoglou torna alla società blucerchiata[10]. Il 6 ottobre seguente esordisce in Serie A e con la maglia dei blucerchiati, giocando dal primo minuto la partita Sampdoria-Torino (2-2).

Spezia[modifica | modifica sorgente]

Il 21 gennaio 2014 la Samp comunica di aver ceduto a titolo temporaneo, con opzione di riscatto a titolo definitivo, allo Spezia i diritti sportivi del calciatore[11]. Quattro giorni dopo, in Cittadella-Spezia 1-2, Savvas gioca dal primo minuto la sua prima partita con la maglia degli Aquilotti. Termina la sua mezza stagione a La Spezia con 11 presenze in Campionato ed una partita dei play-off (persi ai preliminari contro il Modena).

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Il 20 settembre 2006 debutta in Under-17 nella partita Grecia-Austria (2-1)[12] mettendo a segno il gol del momentaneo vantaggio; prende poi parte ad altre cinque amichevoli.

Nel 2007 entra a far parte dell'Under-19 che nel luglio dello stesso anno si classifica seconda all'Europeo di categoria[13].

Con l'Under-21 debutta il 19 novembre 2008 nella partita contro la Svizzera[14]. Dal 2011 diventa capitano[senza fonte] dell'Under-21 che prende parte alle qualificazione per l'Europeo 2011 e per l'Europeo 2013.

Nell'agosto 2010 viene convocato dalla Nazionale maggiore per l'amichevole post-mondiale contro la Serbia, senza riuscire a esordire[15].

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 3 giugno 2014.[16]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Grecia AEK Atene SLE 5 0 CG 0 0 UEL 0 0 - - - 5 0
2009-2010 SLE 20 2 CG 0 0 UEL 4 0 - - - 24 2
2010-2011 SLE 16 0 CG 1 0 UEL 6 0 - - - 23 0
2011-gen. 2012 SLE 4 0 CG 0 0 UEL 4 0 - - - 8 0
Totale AEK Atene 45 2 1 0 14 0 - - 60 2
gen.-giu. 2012 Italia Sampdoria B 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
2012-2013 Italia Livorno B 30+4[17] 1 CI 1 0 - - - - - - 35 1
2013-gen. 2014 Italia Sampdoria A 5 0 CI 1 0 - - - - - - 6 0
gen.-giu. 2014 Italia Spezia B 11+1[17] 0 CI - - - - - - - - 12 0
Totale carriera 91+5 3 3 0 14 0 - - 113 3

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

AEK Atene: 2010-2011

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 34 (1) se si comprendono i play-off Serie B 2012-2013.
  2. ^ 12 (0) se si comprendono i play-off Serie B 2013-2014.
  3. ^ a b 16 Gentzoglou Savvas
  4. ^ Ειδήσεις contra.gr
  5. ^ Cronaca della partita / Ergotelis : AEK Atene 1-1
  6. ^ Kavala vs. AEK Athens 2-1
  7. ^ AEK Athens vs. Atromitos 3-3
  8. ^ acquistato Gentsoglou dall'AEK a titolo definitivo Sampdoria.it
  9. ^ Savvas Gentsoglou al Livorno a titolo temporaneo
  10. ^ Esercitate le contro-opzioni per Fiorillo e Gentsoglou Sampdoria.it
  11. ^ Savvas Gentsoglou allo Spezia a titolo temporaneo Sampdoria.it
  12. ^ Grecia U21 vs. Austria U21 2-1
  13. ^ (GR) Η αποστολή της εθνικής νέων για τα προκριματικά του Λουξεμβούργου
  14. ^ Grecia U21 vs. Svizzera U21 1-1
  15. ^ Serbia vs. Grecia 0-1
  16. ^ Savvas Gentsoglou > Club matches
  17. ^ a b Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]