Saverio di Borbone-Francia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regno di Francia
Borbone di Francia

Grand Royal Coat of Arms of France & Navarre.svg

Enrico IV (1589-1610)
Luigi XIII (1610 - 1643)
Luigi XIV (1643 - 1715)
Figli

Legittimati

Luigi XV (1715 - 1774)
Luigi XVI (1774 - 1792)
Luigi XVII de jure
Luigi XVIII (1814 - 1824)
Carlo X (1824 - 1830)

Saverio Maria Giuseppe di Borbone (Versailles, 8 settembre 1753Versailles, 22 febbraio 1754) fu principe francese, membro della dinastia Borbone, e duca di Aquitania.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio di Luigi Ferdinando di Borbone-Francia, Delfino di Francia e figlio di Luigi XV di Francia, e della seconda moglie la principessa Maria Giuseppina di Sassonia figlia del re Augusto III di Polonia.

Essendo suo padre Luigi Ferdinando l'unico figlio maschio di Luigi XV e avendo solo un fratello maggiore Luigi Giuseppe nato due anni prima di lui, Saverio fu terzo nella linea di successione al trono francese e venne affidato alle cure di Marie Isabelle de Rohan, governante dei figli del re.

Alla nascita, avvenuta nella Reggia di Versailles, suo nonno gli diede il titolo di duca di Aquitania che portò fino alla morte avvenuta dopo un attacco di convulsioni. Venne sepolto nella Abbazia di Saint-Denis.

Luigi Ferdinando e quindi Luigi XV rimasero così con un solo eventuale erede maschio, il piccolo Luigi Giuseppe. L'anno dopo però Maria Giuseppina mise al mondo un altro maschio, il futuro Luigi XVI di Francia, e altri due maschi i futuri Luigi XVIII di Francia e Carlo X di Francia assicurando così la continuazione della dinastia dei Borbone di Francia.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]