Saverio Ragno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Saverio Ragno
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Scherma Fencing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Spada, Fioretto
Palmarès
bandiera Regno d'Italia
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Los Angeles 1932 Spada sq.
Oro Berlino 1936 Spada sq.
Argento Berlino 1936 Spada in.
Transparent.png Campionato mondiale
Oro Parigi 1937 Spada sq.
Bronzo Pieštany 1938 Spada sq.
Transparent.png Campionato internazionale
Oro Liegi 1930 Fioretto sq.
Argento Liegi 1930 Spada sq.
Oro Vienna 1931 Fioretto sq.
Oro Vienna 1931 Spada sq.
Oro Budapest 1933 Fioretto sq.
Oro Budapest 1933 Spada sq.
Argento Budapest 1933 Spada in.
Argento Varsavia 1934 Spada sq.
Bronzo Losanna 1935 Spada in.
Italia Italia
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Londra 1948 Fioretto sq.
Transparent.png Campionato mondiale
Argento Lisbona 1947 Fioretto sq.
Bronzo Lisbona 1947 Spada sq.
Oro Montecarlo 1950 Fioretto sq.
Statistiche aggiornate al 25 giugno 2009

Saverio Ragno (Trani, 6 dicembre 1902Sacile, 22 aprile 1969) è stato uno schermidore italiano, vincitore di una medaglia d'oro (a Berlino 1936 con Giancarlo Brusati, Giancarlo Cornaggia-Medici, Edoardo Mangiarotti, Alfredo Pezzana, e Franco Riccardi) e tre d'argento nella scherma ai giochi olimpici.

È il padre di Antonella Ragno ed il suocero di Gianni Lonzi.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Saverio Ragno in sports-reference.com, Sports Reference LLC.