Saveh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Sāveh
città
ساوه
Dati amministrativi
Stato Iran Iran
Regione Markazi
Provincia Saveh
Circoscrizione Centrale
Territorio
Coordinate 35°01′N 50°21′E / 35.016667°N 50.35°E35.016667; 50.35 (Sāveh)Coordinate: 35°01′N 50°21′E / 35.016667°N 50.35°E35.016667; 50.35 (Sāveh)
Altitudine 1.008 m s.l.m.
Abitanti 194 545 (2010)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3:30
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Iran
Sāveh
Sito istituzionale

Sāveh (farsi ساوه) è il capoluogo della provincia di Saveh, circoscrizione Centrale, nella regione di Markazi in Iran. Aveva, nel 2010, una popolazione di 194 545 abitanti.[1]

Saveh ha una vasta produzione di frumento e cotone, ed è nota anche per melograni e meloni. La sua zona industriale (Shahr Sanati) è una delle più grandi dell'Iran ed è collegata da un'autostrada a Teheran, da cui dista un centinaio di chilometri.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Secondo la tradizione iraniana i Re Magi partirono da Saveh per far visita a Gesù Bambino e sono qui sepolti. Marco Polo descrive le tombe dei Magi nel suo libro il Milione:

« In Persia è la città ch'è chiamata Saba, dalla quale si partirono li tre re ch'andarono ad adorare a Cristo quando nacque. In quella città e' sono seppelliti gli tre magi in una bella sepoltura, e sonvi ancora tutti interi e co' capegli. »
(Marco Polo "Il Milione", XXII)

Luoghi d'interesse[modifica | modifica sorgente]

  • La moschea del Venerdì (Jame' Mosque)[2].
  • La moschea Maidan (Quermez)[3]
  • Il mausoleo Imamzadeh Soltan Seyed Eshaq[4].
  • Lo storico ponte di Sorkhdeh (a sud della città)[5].
  • La fortezza di Esmaeilieh (vicino al villaggio di Qiz Qaleh, 35 km a sud-ovest di Saveh)[6], di quella di Alvir (a nord-ovest)[7] e di Ardemin (a 56 km, sulla strada di Hamadan).[8]
  • I siti archeologici di Aveh[9] e Alishar[10].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ World Gazetteer: Sāveh
  2. ^ Saveh Jame Mosque
  3. ^ Maidan Mosque
  4. ^ Imamzadeh Soltan Seyed Eshaq
  5. ^ Sorkhdeh Historical Bridge
  6. ^ Esmaeilieh Castle
  7. ^ Alvir Castle
  8. ^ Ardemin Castle in Saveh , [Iran Tourism & Touring Organization]
  9. ^ Aveh Hill
  10. ^ Alishar Hill

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]