Saté

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un piatto di saté cucinato secondo la tradizione di Ponorogo, Indonesia.

Con il nome di saté (in indonesiano; oppure satay in malese) si indica una pietanza diffusa in Indonesia e in Malesia. Ne esistono decine di varietà e versioni, a seconda della zona, e si differenziano sia per il tipo di carne utilizzata, che per la salsa che la accompagna. Si tratta di piccoli pezzi di pollo, manzo o altre carni brasati e infilzati in spiedini, solitamente accompagnati da cetrioli, riso, cipolle e da una delle varietà della famosa salsa saté, di cui la Sate Padang è forse la più nota in occidente.

A seguito della colonizzazione dell'Indonesia da parte dei Paesi Bassi, questo piatto si è diffuso anche nei Paesi Bassi, dove è molto facile richiederlo in ristoranti e pub, solitamente insieme a delle patate fritte.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina