Sasuraiger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ginga Shippu Sasuraiga
serie TV anime
Titolo orig. 銀河疾風サスライガー
(Ginga Shippu Sasuraiga)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Takao Yotsuji
Character design Kazuo Komatsubara
Studio Kokusai Eiga-sha
Rete TV Tokyo
1ª TV 5 aprile, 1983 – 1º gennaio, 1984
Episodi 43 (completa)
Genere mecha

Ginga Shippu Sasuraiga (銀河疾風サスライガー?) è un anime che è andato in onda sugli schermi nipponici dal 1983 al 1984 in Giappone. 43 episodi sono stati trasmessi grazie a TV Tokyo. La storia ripercorre un adattamento del famoso romanzo Il giro del mondo in 80 giorni.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nell'anno 2911 il sistema solare conta 50 pianeti. I.C Blues, un imbroglione al casinò effettua una scommessa con un boss di un sindacato criminale conosciuto come Bloody God: secondo lui è possibile viaggiare in tutti i pianeti in meno di un anno. Per questa scommessa I.C Blues con il suo gruppo utilizza un super robot capace di trasformarsi in un treno, il nome di questo robot è Sasuraiger. Appena iniziata la scommessa il sindacato farà tutto il possibile per non permettere al protagonista di vincere la sua scommessa.

VideoGame[modifica | modifica wikitesto]

Il robot ha avuto alcube apparizioni in videogiochi come Super Robot Wars e Super Robot Wars GC.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga