Sara Ventura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sara Ventura (Bologna, 12 marzo 1975) è una conduttrice radiofonica e conduttrice televisiva italiana, sorella di Simona Ventura..

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Muove i primi passi nel mondo dello spettacolo facendo la video-giornalista per Sei Milano. Il suo secondo lavoro è stato ne Il processo del lunedì di Aldo Biscardi nel 1998. Nel 1999 conduce Videoone[1] con Rosalinda Celentano e dj Roberto Onofri sulla syndication Supersix. Negli anni seguenti lavora in televisione come inviata per ¡Fuego! su Italia 1 e per La vita in diretta nel 2001 su Raiuno.

Sara Ventura durante un periodo ha gestito il Satin[1][2], ristorante di sua sorella Simona, decide di intraprendere la sua prima esperienza radiofonica; nel 2002 quindi è ai microfoni di Rin[1] insieme a Teo Mammucari e Giancarlo Ricci. L’ anno successivo approda a RTL Television (ex Hit Channel) con un programma di cronaca rosa: Le Shampiste.

L'estate 2004 è segnata dalla sua partecipazione al Vodafone Radio Live, un tour itinerante per l'Italia con concerti e animazione in spiaggia sponsorizzato da Vodafone e da RTL 102.5. In veste di inviata speciale collabora alla prima edizione di 'Campioni, il sogno', il reality show sul calcio di Italia 1. Insieme all'amico Dj Angelo interpreta l’ironica sit-com Costangelo e Alesara nell'edizione 2004/05 di Quelli che aspettano, anteprima di Quelli che il calcio su Rai 2....

Nel 1999 partecipa al film La Grande Prugna[1] per la regia di Claudio Malaponti con Enzo Iacchetti, Luciana Littizzetto e Natasha Stefanenko.

In radio, tra i programmi che ha condotto sulle frequenze di RTL 102,5 dal 2004 si ricordano Week-End Revolution[1] e Alan&Sara[1] con il dj Alan Palmieri, Protagonisti con Francesco Perilli, Radio Angels con Jolanda Granato e Venite Già Mangiati.

Fino a dicembre 2006 ha condotto insieme a Manuela Boldi il contenitore di gossip di RTL Television Le Shampiste. Dopo un anno di Quelli della radio con Andrea De Sabato (stagione 2006-2007), sempre su RTL 102.5, e alcuni mesi di Chi c'è c'è, chi non c'è non parla con Francesca Cheyenne (ottobre-dicembre 2007), a gennaio 2008 è tornata in coppia con De Sabato alla conduzione di Shaker, il weekend dalle 19 alle 21. Da maggio 2009, sempre in coppia con De Sabato, conduce Nessun Dorma in onda sabato e domenica da mezzanotte alle 3 e lunedì dall'1 alle 3.

Con l'inizio dei Mondiali 2010 conduce insieme ad Aldo Biscardi la trasmissione Fratelli d'iDahlia su Dahlia Sport. Nel 2011 conduce la trasmissione "La Famiglia - Giù al nord" con Fernando Proce e Jennifer Pressman su RTL 102.5. Dal 2010 co-conduce anche Il Processo di Biscardi con Aldo Biscardi su 7 Gold che aveva già co-condotto nel 1996-1997.

Sara Ventura è sposata[1] con Andrea Morri.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g Dopo un periodo trascorso a gestire il “Satin”, si avvicina alla radio e in fine si sposa con il compagno Andrea. Annarita Scalvenzo, Fiori d’arancio per Sara Ventura, sorella di “Super Simo”, Localport.it, 27 maggio 2007. URL consultato il 26 gennaio 2015.
  2. ^ La show girl Simona Ventura e la sorella Sara hanno fatto ristrutturare completamente il locale e hanno dato vita a Satin. Cristina Cimato, Satin Lounge Restaurant meta di feste davvero vip, Milanofinanza.it, 15 aprile 2003. URL consultato il 26 gennaio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]