Santuario di Nostra Signora di Reggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 44°08′34.88″N 9°41′14.81″E / 44.143022°N 9.687447°E44.143022; 9.687447

Santuario di Nostra Signora di Reggio
Stato Italia Italia
Regione Liguria
Località Nostra Signora di Reggio (Vernazza)
Religione cattolica
Diocesi Diocesi della Spezia-Sarzana-Brugnato
Inizio costruzione I secolo a.C.

Il santuario di Nostra Signora di Reggio è un edificio religioso sito nell'omonima località a Vernazza, nella Riviera spezzina-Cinque Terre in provincia della Spezia. La chiesa è sede della parrocchia omonima della diocesi della Spezia-Sarzana-Brugnato.

Per arrivare al santuario è necessario percorrere un sentiero lastricato, lungo circa 2 km, che parte dalla stazione ferroviaria e giunge fino al piazzale della chiesa circondato da alberi secolari[1].

La strada, panoramica, è intervallata da una serie di cappelline in ognuna delle quali è posta una stazione della Via Crucis[2].

Il santuario fa parte, insieme al santuario di Nostra Signora di Montenero a Riomaggiore, al santuario di Nostra Signora della Salute a Manarola, al santuario di Nostra Signora delle Grazie a Vernazza e al santuario di Nostra Signora di Soviore a Monterosso al Mare, dei "Santuari delle Cinque Terre"[3].

Cenni storici e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Risalente all'epoca romanica[4], in un periodo databile al I secolo a.C.[5], fu un'importante crocevia e qui sorse l'omonimo e antico abitato di Reggio che, intorno all'anno Mille, vide il trasferirsi della popolazione sulla costa per fondare quello che diventerà l'odierno nucleo di Vernazza. La chiesa viene documentata per la prima volta nel 1248[5].

L'interno si presenta a tre navate e con una pianta a croce latina[5] che fu prese il posto del precedente stile basilicale[5].

Conserva, oltre a numerosi ex voti[5], un dipinto della Madonna Nera con il Bambino Gesù[4].

La foresteria, edificata nel corso del XIX secolo[5], è oggi sede di un punto di ristoro e offre la possibilità di soggiornarvi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Strada dei Santuari - Cinque Terre - Riviera della Liguria
  2. ^ I sentieri delle Cinque Terre : mappe dei percorsi per il trekking sui sentieri del Parco Nazionale
  3. ^ Fonte dal sito lecinqueterre.org
  4. ^ a b Discoveritalia - Itinerari - La Via dei santuari
  5. ^ a b c d e f Fonte dal sito Cec.it. URL consultato il 28-06-2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]