Santuario della vita selvatica di Huai Kha Khaeng

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Santuari della vita selvatica di Thungyai e Huai Kha Khaeng
(EN) Thungyai-Huai Kha Khaeng Wildlife Sanctuaries
Tipo Naturali
Criterio (vii) (ix) (x)
Pericolo Non in pericolo
Riconosciuto dal 1991
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda

Il Santuario della vita selvatica di Huai Kha Khaeng (thai: ห้วยขาแข้ง) è un'area protetta della Thailandia. Si trova nelle provincie di Kanchanaburi, Tak e Uthai Thani. Venne dichiarato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 1991, assieme al confinante Santuario della vita selvatica di Thungyai. Huai Kha Khaeng copre un'area di 257 464 ettari.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il santuario venne istituito il 4 settembre 1972 con un'area di 1 019 375 rai. È stato ampliato due volte; IL 21 maggio 1986 venne portato a 1 609 150 rai, ed il 30 dicembre 1992 a 1 737 587 rai.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 15°25′N 99°14′E / 15.416667°N 99.233333°E15.416667; 99.233333

patrimoni dell'umanità Portale Patrimoni dell'umanità: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di patrimoni dell'umanità