Santiago Luis Copello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Santiago Luis Copello
cardinale di Santa Romana Chiesa
Peron-copello.jpeg
Il cardinale Copello con il presidente Juan Domingo Perón
CardinalPallium PioM.svg
Veni Domine Jesu
Incarichi ricoperti Vescovo titolare di Aulon
Vescovo ausiliare di La Plata
Vescovo ausiliare di Buenos Aires
Vicario castrense per l'Argentina
Arcivescovo di Buenos Aires
Primate di Argentina
Cardinale presbitero di San Girolamo dei Croati
Cancelliere di Santa Romana Chiesa
Cardinale presbitero di San Lorenzo in Damaso
Nato 7 gennaio 1880, San Isidro
Ordinato presbitero 28 ottobre 1902
Nominato vescovo 8 novembre 1918 da papa Benedetto XV
Consacrato vescovo 30 marzo 1919 dal vescovo Juan Nepomuceno Terrero y Escalada
Elevato arcivescovo 20 settembre 1932 da papa Pio XI
Creato cardinale 16 dicembre 1935 da papa Pio XI
Deceduto 9 febbraio 1967, Roma

Santiago Luis Copello (San Isidro, 7 gennaio 1880Roma, 9 febbraio 1967) è stato un cardinale argentino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a San Isidro (Argentina) il 7 gennaio 1880.

Nel 1918 venne nominato vescovo ausiliare dell'arcidiocesi di La Plata.

Nel 1928 divenne vescovo ausiliare dell'arcidiocesi di Buenos Aires.

Nel 1932 fu promosso arcivescovo di Buenos Aires.

Papa Pio XI lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 16 dicembre 1935: si tratta del primo argentino elevato alla porpora.

Nel 1959 fu nominato cancelliere della Cancelleria Apostolica.

Morì il 9 febbraio 1967 all'età di 87 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.
Trattamenti di
Santiago Luis Copello
Stemma
Cancelliere di Santa Romana Chiesa
Cardinale presbitero di San Lorenzo in Damaso
Trattamento di cortesia Sua Eminenza
Trattamento colloquiale Vostra Eminenza
Trattamento religioso Cardinale
I trattamenti d'onore

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Successione apostolica.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo titolare di Aulon Successore BishopCoA PioM.svg
Peter Verdaguer y Prat 8 novembre 1918 - 20 settembre 1932 Jean Larrart, M.E.P.
Predecessore Vicario castrense per l'Argentina Successore BishopCoA PioM.svg
- 12 giugno 1928 - 20 ottobre 1932 Fermín Emilio Lafitte
Predecessore Arcivescovo di Buenos Aires Successore ArchbishopPallium PioM.svg
José María Bottaro y Hers, O.F.M. 20 ottobre 1932 - 25 marzo 1959 Fermín Emilio Lafitte
Predecessore Primate di Argentina Successore PrimateNonCardinal PioM.svg
José María Bottaro y Hers, O.F.M. 20 ottobre 1932 - 25 marzo 1959 Fermín Emilio Lafitte
Predecessore Cardinale presbitero di San Girolamo dei Croati Successore CardinalCoA PioM.svg
Raffaele Scapinelli di Leguigno 19 dicembre 1935 - 14 dicembre 1959 Gustavo Testa
Predecessore Cancelliere di Santa Romana Chiesa Successore Emblem Holy See.svg
Celso Benigno Luigi Costantini 25 marzo 1959 - 9 febbraio 1967 Luigi Traglia
Predecessore Cardinale presbitero di San Lorenzo in Damaso Successore CardinalCoA PioM.svg
Celso Benigno Luigi Costantini 14 dicembre 1959 - 9 febbraio 1967 Luigi Traglia

Controllo di autorità VIAF: 89037492