Sante Bentivoglio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Comune di Bologna
Bentivoglio
Coa fam ITA bentivoglio.jpg
Giovanni I
Anton Galeazzo
Figli
Annibale I
Figli
Sante
Figli
Giovanni II
Annibale II
Figli
Modifica

Sante Bentivoglio (Poppi, 1424Bologna, 1º ottobre 1463) era figlio naturale di Ercole Bentivoglio , cugino di Annibale I Bentivoglio. Governò su Bologna dal 1445 al 1463.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Venne allevato a Firenze presso la corte di Cosimo de' Medici[1][2].

Succedette ad Annibale I, ucciso in un'imboscata organizzata dalla famiglia rivale dei Canetoli (anche chiamata Canneschi), e venne nominato Gonfaloniere della giustizia, titolo che equivaleva di fatto al governo della città. Fu inoltre nominato tutore del figlio di Annibale Giovanni[3].

Ebbe come amante Nicolosa Castellani, moglie di Nicolò Sanuti conte di Porretta[4]. Nel 1454 sposò il 19 maggio a Bologna nella chiesa di San Giacomo la quattordicenne Ginevra Sforza, figlia di Alessandro signore di Pesaro.

La coppia ebbe due figli[5]:

Dal 1460 iniziarono i lavori per la costruzione del suo Palazzo, commissionato a Pagno di Lapo Portigiani[6] e terminato da Giovanni, figlio di Annibale. Il palazzo fu poi distrutto nel 1507 dopo la cacciata dei Bentivoglio dalla città[7].

Dal papa ottenne per Bologna autonomia di governo e creò un senato comunale composto dalla nobiltà bolognese e dai rappresentanti del papa[8].

In politica estera strinse alleanze con Venezia, gli Sforza e i Medici[2].

Morì di malattia[9] nel 1463 e gli succedette Giovanni II, del quale era stato tutore. Sua moglie Ginevra si risposò sei mesi dopo con Giovanni ed ebbero sedici figli.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La storia dei Bentivoglio
  2. ^ a b Il primo embrione di quella che sarebbe divenuta la città di Bologna venne fondato nel 189 a. (archiviato dall'url originale il ).
  3. ^ http://www.guidegratis.it/Default.asp?IDN=358&IDR=&IDL=&IDA=2560
  4. ^ La Storia di Nicolosa Castellani di Mitì Vigliero
  5. ^ Ginevra Sforza
  6. ^ 1506: la cacciata dei Bentivoglio
  7. ^ www.concorsostazionebologna.com
  8. ^ Bologna
  9. ^ Il terzo desiderio: I BENTIVOGLIO
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie
Predecessore Signore di Bologna Successore Bologna-Stemma.png
Annibale I Bentivoglio 1445 - 1463 Giovanni II Bentivoglio