Santa Marta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Santa Marta può riferirsi a:

Luoghi[modifica | modifica wikitesto]

Luoghi fittizi[modifica | modifica wikitesto]

Santi e Beati[modifica | modifica wikitesto]

  • Santa Marta, sorella di Lazzaro e Maria di Betania, amica di Gesù. È simbolo della vita attiva, contrapposta alla sorella Maria simbolo della vita contemplativa. È patrona delle casalinghe, delle cuoche, delle domestiche, degli osti, degli albergatori e dei padroni di casa nonché degli ospizi. Festeggiata il 29 luglio.
  • Santa Marta, martire a Roma nel 270 insieme al marito Mario e ai figli Audiface e Abaco. Essi vennero a Roma per venerare la Tomba degli Apostoli Pietro e Paolo dedicandosi alla sepoltura dei corpi dei martiri Cristiani. Scoperti, furono successivamente decapitati. Viene festeggiata il 19 gennaio.
  • Santa Marta, vergine e martire in Spagna, ricordata il 23 febbraio.
  • Santa Marta, martire di Persia, venerata il 19 aprile.
  • Santa Marta, di Colonia, festeggiata il 20 ottobre.