Santa Clara (California)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Santa Clara
comune
Dati amministrativi
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of California.svg California
Contea Santa Clara
Sindaco Patricia M. Mahan
Territorio
Coordinate 37°21′15.99″N 121°58′08.83″W / 37.354441°N 121.969119°W37.354441; -121.969119 (Santa Clara)Coordinate: 37°21′15.99″N 121°58′08.83″W / 37.354441°N 121.969119°W37.354441; -121.969119 (Santa Clara)
Altitudine 23 m s.l.m.
Superficie 47,6 km²
Abitanti 109 000 (2005)
Densità 2 289,92 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 95050-95056
Prefisso 408
Fuso orario UTC-8
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Santa Clara
Posizionamento di Santa Clara e dell'omonima contea nello stato della California
Posizionamento di Santa Clara e dell'omonima contea nello stato della California
Sito istituzionale

Santa Clara è una città statunitense, appartenente all'omonima contea, nello Stato della California. La città, fondata nel 1777 e facente parte della contea dal 1852, prende il nome dalla missione Santa Clara de Asís, l'ottava missione spagnola (su 21) in California.

Santa Clara si trova al centro della Silicon Valley ed è sede dei quartieri generali di Intel, Applied Materials, Sun Microsystems, NVIDIA, Agilent Technologies Netgear e numerose altre aziende high-tech. È inoltre sede del Mission College e della Santa Clara University, il più antico istituto di studi superiori della California.

A Santa Clara hanno sede Great America, un parco divertimenti gestito da Cedar Fair, L.P., e i quartieri generali della squadra di football americano della NFL San Francisco 49ers, che qui possiede anche le strutture per gli allenamenti.
L'8 novembre 2006 i 49ers annunciarono la loro intenzione di spostare la squadra da San Francisco a Santa Clara, dopo il fallimento delle trattative con la città di San Francisco per la costruzione del nuovo stadio.[1]


Geografia e ambiente[modifica | modifica sorgente]

Santa Clara è attraversata da tre torrenti stagionali, che sfociano nella parte meridionale della baia di San Francisco; essi sono il torrente San Tomas Aquino, il torrente Saratoga e il torrente Calabazas.

L'area della città comprende l'habitat della civetta delle tane, un uccello che sfrutta le tane scavate da altri animali, come lo scoiattolo di terra della California; tuttavia, a causa dell'urbanizzazione nel XX secolo, questo habitat si sta riducendo.[2]

Demografia[modifica | modifica sorgente]

In base al censimento del 2000[3], nella città risiedevano 102.361 persone, 38.526 nuclei familiari e 24.117 famiglie. La densità abitativa era di 2.149,1 ab./km². C'erano 39.630 unità abitative con una densità media di 832.0 unità/km². La popolazione era costituita per il 55% da bianchi, per il 29,27% da asiatici, per il 2,29% da afroamericani, per lo 0,55% da nativi americani, per lo 0,43% da persone originarie delle isole del Pacifico (Pacific Islanders), per il 6,94% da persone di altre razze e per il 4,95% da persone di due o più razze. Gli ispanici e i latinos costituivano il 15,99% della popolazione.

I nuclei familiari erano 38.526, dei quali il 27,4% aveva figli sotto i 18 anni a carico, il 48,4% erano coppie sposate, il 9,5% aveva a capo una donna senza marito e il 37,4% non erano famiglie. Il 25,9% dei nuclei era costituito da un solo individuo e il 6,8% era costituito da persone sole di età superiore ai 65 anni. La dimensione media dei nuclei familiari era di 2,58, mentre quella delle famiglie era di 3,14.

Il 19,9% della popolazione della città era costituito da giovani con meno di 18 anni, l'11,4% da persone tra i 18 e i 24 anni, il 39,1% tra i 25 e i 44, il 19,1% tra i 45 e i 64 e il 10,6% oltre i 65 anni. L'età media era di 33 anni. Ogni 100 persone di sesso femminile ce n'erano 103,6 di sesso maschile; ogni 100 persone di sesso femminile di età superiore ai 18 anni, c'erano 102,9 persone di sesso maschile.

Secondo una stima del 2006[4], il reddito medio per un nucleo familiare della città ammontava a 80.048$, mentre per una famiglia ammontava a 90.701$. Il reddito medio per i maschi era di 58,641$, mentre per le femmine di 43,131$. Il reddito pro capite per la città era di 31,755$. Circa il 4,5% delle famiglie ed il 7,8% della popolazione era al di sotto della soglia di povertà, tra cui il 6,3% dei minori di 18 anni e l'8,2% di quelli con più di 65 anni.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1769 José Francisco Ortega fu il primo europeo a giungere nella valle, al tempo abitata da nativi americani che gli spagnoli chiamarono Costanos ("gente della costa"), meglio conosciuti come Ohlone ("gente dell'ovest"). Gli spagnoli colonizzarono la regione con 21 missioni, delle quali la Santa Clara de Asís fu fondata nel 1777.

Nel 1856 a Monterey fu issata la bandiera degli Stati Uniti, segno che la California era entrata a far parte degli Stati Uniti. Nel 1851 fu fondato il Santa Clara College nell'area in cui sorgeva la missione. Nel 1852 divenne città e nel 1862 fu riconosciuta come tale dallo Stato.
L'economia era basata sulle fattorie a conduzione familiare, nelle quali si coltivava soprattutto frutta.
Nel 1905 a Santa Clara furono effettuati i primi voli ad alta quota per mezzo di alianti progettati da John J. Montgomery. Alla fine del XIX secolo la popolazione aveva raggiunto i 5.000 abitanti e si mantenne su questi livelli per parecchi anni. L'industria dei semiconduttori, che si sviluppò negli anni sessanta del XX secolo, modificò radicalmente la valle, che oggi conserva poche tracce del suo passato agricolo.

Il primo ospedale della città fu costruito nel 1963. La struttura è stata sostituita nel 2007 dal nuovo centro medico Kaiser Permanente. A Santa Clara ha avuto sede la più importante struttura per malati mentali, l'Agnews State Hospital. Secondo il National Park Service, oltre 100 persone morirono in questo edificio durante il terremoto del 1906. Al posto di questo ospedale oggi sorge la sede di Sun Microsystems; l'area fa parte del National Register of Historic Places.

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Santa Clara è gemellata con le seguenti città[5]:

Persone legate a Santa Clara[modifica | modifica sorgente]

  • Nata a Santa Clara è l'attrice cinematografica e televisiva Kathleen Lloyd.
  • La calciatrice Michelle Akers è nata a Santa Clara.
  • Diversi campioni nuotatori, tra cui Donna de Varona, Claudia Kolb e Mark Spitz, hanno frequentato la Santa Clara High School e si sono allenati al Santa Clara International Swim Center.
  • Il quarterback della NFL Dan Pastorini si è laureato alla Santa Clara University.
  • Il quarterback della NFL Steve Bartkowski si è diplomato alla Buchser High School (successivamente chiamata Santa Clara High School) di Santa Clara.
  • La terza base della MLB Carney Lansford ha frequentato la Wilcox High School di Santa Clara.
  • Il due volte NBA MVP Steve Nash e l'esterno dei San Francisco Giants Randy Winn hanno giocato insieme a basket per la Santa Clara University. L'ex ala grande, head coach ed attuale assistente dei Los Angeles Lakers Kurt Rambis ha giocato a basket per la Santa Clara University.
  • A Santa Clara hanno sede i 6 volte campioni di Drum Corps International World Class, i Santa Clara Vanguard.
  • L'interbase dei Colorado Rockies Troy Tulowitzki è nato a Santa Clara il 10 ottobre 1984.
  • L'animatore e doppiatore di cartoni Disney Tony Anselmo è cresciuto a Santa Clara.
  • Darren Huckerby, calciatore dei San Jose Earthquakes, risiede per una parte dell'anno a Santa Clara.
  • L'attrice pornografica Bobbi Starr è nata a Santa Clara.
  • Il Cantante/Chitarrista dei No Use For A Name Tony Sly è nato a Santa Clara.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 49ers Shift Focus of New Stadium Effort to City of Santa Clara
  2. ^ Environmental Impact Report for the Esperanca property, Santa Clara, California, California State Clearinghouse, Earth Metrics Inc., 1990.
  3. ^ American FactFinder
  4. ^ American FactFinder - Stima 2006 per Santa Clara, California
  5. ^ (EN) Santa Clara Sister Cities Association. URL consultato il 13-09-2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

California Portale California: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di California