Sant'Elena Quartu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
S.Elena Quartu P.S.F
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Verde.svg bianco-verde
Dati societari
Città Quartu Sant'Elena (CA)
Paese Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Fondazione 1957
Scioglimento 1984
Rifondazione 1985
Presidente Meloni Luca
Allenatore Mascia Roberto
Stadio Is Arenas
(16.500 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Sant'Elena Quartu PSF, o più semplicemente Sant'Elena è una società calcistica di Quartu Sant'Elena in Provincia di Cagliari. Attualmente milita in Promozione Sarda e ha conosciuto il suo splendore calcistico a cavallo degli anni '70 e '80 quando raggiunse la serie C2. In questo periodo tra i suoi allenatori ci fu l'ex giocatore e campione d'Italia col Cagliari Nené. Nell'1983/84 fu radiata dal campionato di serie C2 a metà torneo e da allora ha sempre militato nel comitato regionale sardo.

Campionati di Rilievo[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver militato per molti anni nel campionato di Promozione, nella stagione 2010/11 ha partecipato al campionato di Eccellenza dopo aver vinto i play-off e venendo promossa in Eccellenza; chiude comunque il campionato all'ultimo posto in classifica retrocedendo dopo solo un anno.

Serie D[modifica | modifica wikitesto]

Serie C2[modifica | modifica wikitesto]

  • 80/81 gir. C 10°
  • 81/82 gir. C 8°
  • 82/83 gir. A 15°
  • 83/84 gir. A 18° radiato dai ruoli federali a metà torneo per fallimento.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1964-65; 1974-75
  • Coppa Cossu-Mariotti: 1
1979-80
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio