Sant'Agostino (metropolitana di Milano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Logo Metropolitane Italia.svg Sant'Agostino
Milano metropolitana Sant Agostino uscita.JPG
Stazione della metropolitana di Milano
Gestore ATM
Inaugurazione 1983
Stato In uso
Linea Milano linea M2.svg
Localizzazione Milano/Zona 1
Tipologia Stazione sotterranea, con 2 binari in due canne sovrapposte
Interscambio tram
Dintorni Carcere di San Vittore
Mappa di localizzazione: Milano
Sant'Agostino
Metropolitane del mondo

Coordinate: 45°27′31.09″N 9°10′11.5″E / 45.458636°N 9.169861°E45.458636; 9.169861

La stazione di Sant'Agostino è una stazione della linea M2 della metropolitana di Milano.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La stazione venne inaugurata il 30 ottobre 1983, contemporaneamente alla nuova tratta da Cadorna a Porta Genova FS[1].

Strutture e impianti[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di una stazione sotterranea, posta sotto piazza Sant'Agostino.

I binari sono posti su due livelli sovrapposti; tale tecnica consentì di evitare il passaggio sotto gli edifici, e costituì un esperimento in vista della costruzione della linea 3, le cui gallerie corrono sovrapposte per un lungo tratto attraverso il centro storico[2].

Interscambi[modifica | modifica sorgente]

La stazione di Sant'Agostino è servita dalle linee tranviarie 14 e 19.

Servizi[modifica | modifica sorgente]

La stazione dispone di:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Muratori, op. cit.. p. 12
  2. ^ Muratori, op. cit., p. 13

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Alessandro Muratori, La linea 2 si allunga, in "I Treni Oggi" n. 35 (gennaio 1984), pp. 12-13.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Capolinea Stazione precedente Milano linea M2.svg Stazione successiva Capolinea
Gessate
Cologno Nord
TriangleArrow-Left.svg Sant'Ambrogio Pfeil links.svg Sant'Agostino Pfeil rechts.svg Porta Genova FS TriangleArrow-Right.svg Piazza Abbiategrasso
Assago Milanofiori Forum