Saniwa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Saniwa
Stato di conservazione: Fossile
Saniwa feisti.JPG
Saniwa feisti
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Reptilia
Ordine Squamata
Famiglia Varanidae
Genere Saniwa

Il saniwa (gen. Saniwa) è un rettile fossile, vissuto principalmente durante l’Eocene (tra 50 e 40 milioni di anni fa). Esemplari di saniwa, però, sono noti anche nel Paleocene e nell'Oligocene. Si pensa sia strettamente imparentato con i varani.

Un antico varano[modifica | modifica wikitesto]

Di taglia modesta (non superava i sessanta centimetri di lunghezza) il saniwa era molto simile a un varano attuale, ma varie caratteristiche primitive hanno spinto alcuni paleontologi a classificarlo in una famiglia a parte (Saniwidae). In generale, però, il saniwa è considerato un primitivo rappresentante dei varanidi. Con ogni probabilità il saniwa predava piccoli animali, come insetti e altri invertebrati. Tra le specie più note, da ricordare la nordamericana Saniwa ensidens e Saniwa feisti, rinvenuta in Europa, negli scisti di Messel. Altri animali simili al saniwa sono noti a partire dal Cretaceo: Saniwides e Telmasaurus, della Mongolia.

Migrazioni verso l'Europa[modifica | modifica wikitesto]

Lo stesso Telmasaurus sembrerebbe essere il più stretto parente di Saniwa, e potrebbe essere stato l'antenato di forme che attraversarono il "ponte" di Bering, migrando così in Nordamerica. Saniwa potrebbe essersi originato in Nordamerica ed essersi diffuso in questo continente, continuando la sua migrazione verso est: vertebre isolate appartenenti a varanidi simili a Saniwa sono state rinvenute nell'isola di Ellesmere. In un periodo di clima tropicale, Saniwa si diffuse in Europa. Nonostante vi siano poche prove basate sui fossili, si suppone che il genere Varanus si separò dal gruppo di Saniwa ancora nel periodo Cretaceo, e migrò attraverso l'Asia fino a raggiungere Africa ed Europa durante il Terziario inferiore.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Rieppel, O. and L. Grande. 2007. The anatomy of the fossil varanid lizard Saniwa ensidens Leidy, 1870, based on a newly discovered complete skeleton. Journal of Paleontology 81(4): 643-665.
rettili Portale Rettili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rettili