Sangue sulla luna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sangue sulla luna
Sanguе sulla luna.png
Una scena del film
Paese di produzione USA
Anno 1948
Durata 88 min
Colore B/N
Audio sonoro
Rapporto 1.37 : 1
Genere western
Regia Robert Wise
Soggetto Luke Short
Sceneggiatura Lillie Hayward
Produttore Theron Warth
Produttore esecutivo Sid Rogell
Casa di produzione RKO Radio Pictures
Fotografia Ollie Sigurdson
Montaggio Samuel E. Beetley
Effetti speciali Russell A. Cully
Musiche Roy Webb
Scenografia Nicholas Musuraca
Costumi Edward Stevenson
Trucco Gordon Bau e Hazel Rogers
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Sangue sulla luna (Blood on the Moon) è un film del 1948 diretto da Robert Wise.

Il film è conosciuto anche col titolo Vento di terre selvagge.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti, ultimi anni della Conquista del West. Jim e Tate, proprietari terrieri in Arizona, sono grandi amici. Quando un vicino di Tate intraprende una lotta contro quest'ultimo per il possesso di una mandria, Jim si schiera apertamente con l'amico. Tuttavia, l'amicizia tra i due si incrinerà irreparabilmente quando Jim scopre che Tate è in realtà il capo di una pericolosa banda di ladri di bestiame. Sarà dura per lui accettare la cosa, convincere il vicino, contro il quale si era messo anche lui, della propria buona fede, e soprattutto schierarsi contro l'amico Tate per sventare il suo losco operato.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema