Satiro (vescovo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da San Satiro vescovo)
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Vescovo}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
San Satiro

Vescovo

Nascita  ?
Morte 353
Venerato da Chiesa cattolica
Ricorrenza 19 agosto

Satiro (... – 353) è stato il primo vescovo di Arezzo secondo i dittici dell'archivio capitolare della città; è venerato come santo dalla Chiesa cattolica.

Non esistono altre notizie precise su di lui: solo agiografie medievali di scarsa attendibilità. Gli succedette Donato d'Arezzo, pure venerato come santo.

È venerato come santo dalla Chiesa cattolica aretina in quanto iniziatore della fede cristiana ad Arezzo e festeggiato il 19 agosto.