Samsung Galaxy Tab 10.1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Samsung Galaxy Tab 10.1 Slim
Samsung Galaxy Tab 10.1.jpg
Caratteristiche tecniche
Produttore Samsung
Tipo Tablet
Reti
Connettività
Sistema operativo Android 3.1
Schermo 10.1' TFT 16M
Risoluzione 1280 x 800 px
Dimensioni 17,53x 25.67 x 0.86 cm
Peso 565 gr
 

Il Galaxy Tab 10.1 è un tablet computer prodotto dall'azienda sudcoreana Samsung, evoluzione del Galaxy Tab 7', facente parte della serie Samsung Galaxy. È il primo tablet con sistema operativo Android Honeycomb 3.1 e nel 2011, con la versione Slim, è il tablet più sottile sul mercato, con i suoi 8,6 mm di spessore.
È stato reso disponibile negli Stati Uniti da inizio giugno 2011 nella sola versione Wi-Fi, mentre in Italia è stato commercializzato dal 7 luglio 2011 nella versione Wi-Fi + 3G.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Samsung Galaxy Tab 10.1v GT-P7100: modello con schermo da 10.1" dotato di connettività 3G + Wi-Fi;
  • Samsung Galaxy Tab 10.1 GT-P7500: modello con schermo da 10.1" dotato di connettività 3G + Wi-Fi;
  • Samsung Galaxy Tab 10.1 GT-P7510: modello con schermo da 10.1" dotato di connettività Wi-Fi.

Caratteristiche software[modifica | modifica wikitesto]

Il Samsung Galaxy tab 10.1 è equipaggiato con sistema operativo Android Honeycomb 3.1 personalizzato da Samsung con la sua interfaccia TouchWiz che è composta da:

  1. Pannelli L!ve: Un insieme di widget personalizzati e pannelli che forniscono contenuti aggiuntivi. I widget sono ridimensionabili;
  2. Mini Apps: Un ulteriore dock-bar come che dà accesso alle applicazioni più comunemente utilizzate;
  3. Social Hub: un'applicazione di messaggistica integrata che unifica le caselle di posta di più servizi come Gmail, Facebook, Twitter e molti altri, suddividendoli in "Feed" (aggiornamenti) e "Messaggi".
  4. Music Hub.

Caratteristiche hardware[modifica | modifica wikitesto]

Il Galaxy tab 10.1 slim è dotato di un processore NVidia Tegra2 Dual-Core da 1 GHz e di 1 GB di memoria ram. Dispone inoltre di un giroscopio a tre assi.
In questo tablet gli unici tasti fisici presenti sono quello di accensione e il bilanciere del volume, mentre i tasti "Home", "Menu" e "Indietro" sono virtuali.
Il Galaxy tab 10.1 è munito di due altoparlanti a differenza del suo principale concorrente, l'iPad seconda generazione di Apple, per offrire un'esperienza uditiva naturale. Possiede inoltre un'unica porta proprietaria che serve per ricaricare e sincronizzare il Galaxy con il pc.
Il tablet offre la possibilità di registrare video in HD grazie alla fotocamera posteriore da 3MP munita di flash al led e di effettuare videochiamate tramite Google Talk grazie alla videocamera anteriore da 2 MP. Per il Galaxy tab 10.1 sono disponibili numerosi accessori, quali tastiere e connettori che permettono di sfruttare al meglio le potenzialità di questo tablet.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Recensione Samsung Galaxy Tab 10.1 - Tablet - Digital.it

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]