Samson Kitur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Samson Kitur
Dati biografici
Nazionalità Kenya Kenya
Altezza 182 cm
Peso 75 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità 400 metri piani
Carriera
Nazionale
1990-1995 Kenya Kenya
Palmarès
Olympic flag.svg Giochi olimpici
Bronzo Barcellona 1992 400 m
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Argento Stoccarda 1993 4x400 m
Bronzo Stoccarda 1993 400 m
Transparent.png Mondiali indoor
Argento Siviglia 1991 400 m
Transparent.png Giochi Panafricani
Oro Il Cairo 1991 400 m
Oro Harare 1995 400 m
Commonwealth alloro.svg Giochi del Commonwealth
Oro Auckland 1990 4x400 m
Argento Auckland 1990 400 m
Statistiche aggiornate al 12 gennaio 2008

Samson Kitur (Eldoret, 25 febbraio 1966Eldoret, 25 aprile 2003) è stato un atleta keniota, specialista dei 400 metri piani.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Si rivela al grande pubblico nel 1990, ai Giochi del Commonwealth di Auckland, quando è medaglia d'argento nell'individuale e d'oro in staffetta.

È vincitore ai Giochi Panafricani nel 1991, mentre l'anno successivo conquista la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Barcellona nella gara vinta da Quincy Watts. Il 1993 lo vede conquistare un'altra medaglia di bronzo individuale ai campionati mondiali di Stoccarda, a cui se ne aggiunge una d'argento vinta con la staffetta.

Muore a 37 anni per una malattia non meglio specificata.[1]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Annuncio della morte

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]