Sampaio Corrêa Futebol Clube

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sampaio Corrêa
Calcio Football pictogram.svg
A Bolívia Querida, Tricolor de São Pantelão, Tricolor de Aço, Time do Povo, O Mais Querido, Esquadrão de Aço
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Sampaio Corrêa FC.svg Giallo-rosso
Dati societari
Città São Luís
Paese Brasile Brasile
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Brazil.svg CBF
Campionato Série B
Fondazione 1942
Presidente Brasile Sérgio Frota
Allenatore Brasile Vinícius Saldanha
Stadio Estádio Governador João Castelo
(40 000 posti)
Sito web www.sampaiocorreafc.com.br
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Sampaio Corrêa Futebol Clube è una società calcistica brasiliana di São Luís, nello stato di Maranhão, fondato il 25 marzo 1923.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 marzo 1923 il club fu fondato con il nome di Associação Sampaio Corrêa Futebol Clube, e il primo presidente fu Abrahão Andrade. Il 26 aprile 1925 il club giocò il suo primo match ufficiale, battendo il Luso Brasileiro con un gol di Lobo.

Il 17 dicembre 1972 vinse il Campeonato Brasileiro Série B, guadagnandosi così la promozione in prima divisione.

Nel 1997 il club vinse il Campeonato Brasileiro Série C, sconfiggendo il Francana per 3-1 nell'ultima partita, e si qualificò alla Coppa CONMEBOL, giungendo in semifinale, eliminato dal Santos.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1972
1997
2012

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

1933, 1934, 1940, 1942, 1953, 1954, 1956, 1961, 1962, 1964, 1965, 1972, 1975, 1976, 1978, 1980, 1984, 1985, 1986, 1987, 1988, 1990, 1991, 1992, 1997, 1998, 2002, 2003, 2010, 2011, 2012, 2014
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio