Samoa Americane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 14°03′S 170°07′W / 14.05°S 170.116667°W-14.05; -170.116667

Samoa Americane
Samoa Americane - Bandiera Samoa Americane - Stemma
(dettagli) (dettagli)
Motto: Samoa, Muamua Le Atua
(Samoa, lascia che Dio sia il primo)
Samoa Americane - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completo Samoa Americane
Nome ufficiale American Samoa
Amerika Sāmoa
Dipendente da Stati Uniti Stati Uniti
Lingue ufficiali Inglese, samoano
Capitale Pago Pago[1]  (11.500 ab. / 2000)
Politica
Status Territorio non incorporato
Presidente Barack Obama
Governatore Togiola Tulafono
Superficie
Totale 200,21 km² (212º)
 % delle acque trascurabile
Popolazione
Totale 54.517 ab. (2014[2]) (196º)
Densità 326 ab./km² (35º)
Geografia
Continente Oceania
Fuso orario UTC -11
Economia
Valuta Dollaro statunitense
Varie
TLD .as
Prefisso tel. +1 (684)
Inno nazionale Amerika Samoa
Samoa Americane - Mappa
 

Le Samoa Americane (in samoano Amerika Sāmoa o Sāmoa Amelika, in inglese American Samoa) sono un arcipelago del Pacifico meridionale, a sud-est dello Stato di Samoa. Sono un territorio non incorporato degli Stati Uniti d'America. Le Samoa Americane sono nella lista delle Nazioni Unite dei territori non autonomi.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Le isole Samoa formano un singolo arcipelago nell'oceano Pacifico intorno alla latitudine 13° sud e longitudine 170° ovest.

Politicamente, l'arcipelago è diviso fra lo Stato delle Samoa (già Samoa Occidentale, e infatti comprendente le isole più occidentali) e le Samoa Americane, un territorio appartenente agli Stati Uniti d'America e comprendente le isole orientali. Gli arcipelaghi più vicini alle Samoa sono a est le Isole Cook, a sud le isole Tonga, e a nord le isole Tokelau, mentre a ovest si trovano gli isolotti di Wallis e Futuna.

Fatu Rock nelle Samoa Americane

L'isola principale delle Samoa Americane si chiama Tutuila, un'isola montuosa e dalle coste molto frastagliate. L'altro gruppo principale di isole si chiama Manu'a, ed è più piccola e meno densamente abitata. Il territorio inoltre comprende l'atollo Rose (il punto più meridionale appartenente agli Stati Uniti) e l'isola Swains. La superficie totale del territorio è di 199 km², la popolazione (nel 2014) è di 54517 persone. Nel 2005 il governatore era Togiola Tulafono (prossima elezione nel novembre 2008). Il consiglio dei ministri comprende dodici ministri.

La capitale del territorio è Pago Pago (pronunciato con una "G" nasale, quasi "Pango Pango"), situato sull'omonima baia che forma un porto profondo e molto ben protetto. L'economia è basata principalmente sull'agricoltura, con terreni di proprietà prevalentemente comunitaria, cioè secondo i costumi tradizionali (90% circa del territorio). Le attività commerciali comprendono la pesca del tonno e il commercio del tonno in scatola, finanziamenti dal governo americano, e limitato turismo.

Il punto più elevato delle Samoa Americane è il monte Lata, 966 m. Le isole principali sono di origine vulcanica, mentre Rose e Swains sono atolli corallini.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Le isole Samoa si trovano nella fascia degli Alisei meridionali (prevalentemente di sud-est), che moderano la temperatura tropicale, e con circa 3000 mm di pioggia annuali. La stagione dei tifoni va da dicembre a marzo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le isole furono popolate verso il 1000 a.C. da popoli Polinesiani. Furono raggiunte da esploratori europei nel Secolo XVIII, scoperte per la prima volta dall'olandese Jakob Roggeveen nel 1722. Nel 1899 le isole furono divise fra la Germania e gli Stati Uniti dal Trattato di Berlino. Il porto di Pago Pago fu utilizzato da navi americane in rotta per il Pacifico per il rifornimento di carburante, inizialmente soprattutto carbone, e anche dalla marina degli Stati Uniti per la sua posizione strategica. Durante la seconda guerra mondiale le Samoa Americane ospitarono un notevole contingente di Marines, che arrivarono ad eccedere la popolazione locale.

Al momento le Samoa Americane sono nella lista dei territori non indipendenti compilata dall'ONU, nonostante i desideri del governo locale di essere rimossi da tale lista.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Suddivisioni amministrative delle Samoa Americane.

L'arcipelago amministrativamente è suddiviso in tre distretti e due atolli non organizzati.

I distretti e gli atolli sono ulteriormente suddivisi in 16 contee e 74 villaggi.

Religioni[modifica | modifica wikitesto]

Nelle Samoa Americane in percentuale sono presenti i cristiani congregazionalisti al 50%, i cattolici romani al 20%, i testimoni di Geova al 0,47%,[3] protestanti e altri al 30%.[4]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Insieme all'Isola di Yap, nelle Samoa Americane si può ancora acquistare la New Coke, variante della Coca Cola introdotta nel 1985 e uscita di produzione nel 2002.

L'isola è l'ultimo posto abitato al mondo in cui avviene ogni giorno il cambio di data, per cui ogni anno il capodanno ricorre sempre per ultimo rispetto a tutte le altre nazioni del mondo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fagatogo è la sede del governo.
  2. ^ The World Factbook, Central Intelligence Agency, p. Samoa Americane. URL consultato il 9 aprile 2014.
  3. ^ Annuario dei Testimoni di Geova 2014, pagina 184 ISBN non esistente
  4. ^ The World Factbook, Central Intelligence Agency. URL consultato il 9 aprile 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]