Sammy Morris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sammy Morris
Sammy Morris at Patriots at Raiders 12-14-08.JPG
Dati biografici
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 183 cm
Peso 100 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Fullback
Squadra Free agent
Carriera
Giovanili
Stemma Texas Tech Red Raiders Texas Tech Red Raiders
Squadre di club
2000 - 2003 Stemma Buffalo Bills Buffalo Bills
2004 - 2006 Stemma Miami Dolphins Miami Dolphins
2007 - 2010 Stemma New England Patriots N.E. Patriots
2011 Stemma Dallas Cowboys Dallas Cowboys
Statistiche aggiornate al 3/5/2012

Samuel "Sammy" Morris III (Oxford, 23 marzo 1977) è un giocatore di football americano inglese che è attualmente free agent.

Carriera universitaria[modifica | modifica sorgente]

Al college Morris ha giocato con i Texas Tech Red Raiders squadra rappresentativa dell'Università del Texas.

Carriera da giocatore[modifica | modifica sorgente]

Buffalo Bills[modifica | modifica sorgente]

Al draft NFL 2000 è stato selezionato come 156a scelta dai Bills[1], con cui rimane fino alla stagione 2003.

Miami Dolphins[modifica | modifica sorgente]

Il 12 marzo 2004 firma come free agent con i Dolphins con cui rimane fino al 2006.

New England Patriots[modifica | modifica sorgente]

Il 3 marzo 2007 firma con i Patriots un contratto di 4 anni. Durante la stagione 2011 viene rilasciato.

Dallas Cowboys[modifica | modifica sorgente]

Il 13 dicembre 2011 Morris firma un contratto di un solo anno con i Cowboys.

Carriera da allenatore[modifica | modifica sorgente]

Nel 2013 entra a far parte dello staff della Attleboro High School come assistente allenatore dei Blue Bombardiers[2].

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

(1) Ed Block Courage Award (2008)

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 144
Partite totali da titolare 37
Yard su ricezione 1.258
Touchdown su ricezione 1
Yard su corsa 3.053
Touchdown su corsa 26

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2000 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame, 2012. URL consultato il 6 ottobre 2012.
  2. ^ http://attleboro.patch.com/groups/sports/p/former-patriot-joins-bombardier-coaching-staff

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]