Sammy Mandell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Samuel "Sammy" Mandella
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 170 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Dati agonistici
Categoria Pesi leggeri
Ritirato 27 giugno 1934
Carriera
Incontri disputati
Totali 188
Vinti (KO) 141 (31)
Persi (KO) 28 (6)
Pareggiati 13
 

Samuel Mandella, meglio conosciuto come Sammy Mandell (Rockford, 5 febbraio 1904Oak Park, 7 novembre 1967), è stato un pugile statunitense.

La International Boxing Hall of Fame lo ha riconosciuto fra i più grandi pugili di ogni tempo.

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Proveniente da famiglia di origine italiana, divenne professionista nel 1920.

Era noto come "The Rockford Sheik", per la sua somiglianza con Rodolfo Valentino.

La carriera[modifica | modifica wikitesto]

Pugile di grande abilità difensiva, divenne campione del mondo dei pesi leggeri dal 21 maggio 1928, battendo Jimmy McLarnin, al 17 luglio 1930, quando fu sconfitto da Al Singer. Durante la sua carriera si batté con altri grandi pugili come Tony Canzoneri e Billy Petrolle.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]