Sammallahdenmäki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sammallahdenmäki
Le tombe dell'età del Bronzo.
Le tombe dell'età del Bronzo.
Localizzazione
Stato Finlandia Finlandia
Regione Satakunta

Coordinate: 61°07′10″N 21°46′30″E / 61.119444°N 21.775°E61.119444; 21.775

Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Sammallahdenmäki
(EN) Bronze Age Burial Site of Sammallahdenmäki
Tipo Culturali
Criterio (iii) (vi)
Pericolo Non in pericolo
Riconosciuto dal 1999
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda

Sammallahdenmäki è un sito archeologico funerario dell'età del bronzo che si trova in Finlandia, nei pressi di Lappi. Nel 1999 è stato incluso nell'elenco dei patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Il sito si trova su di una collina, lontano dalla strada che porta da Tampere a Rauma. In origine si trovava nei pressi della costa del Golfo di Botnia, ma in seguito al sollevamento terrestre subito nel corso dei secoli ora esso si trova a ben 15 chilometri dal mare. Si tratta di uno dei più importanti siti dell'età del bronzo di tutta la Scandinavia.

Il sito è composto da 36 tumuli funerari in granito, eretti fra il XV e il V secolo a.C. Quattro di questi tumuli furono scavati dall'archeologo Volter Högman nel 1891, tra cui quelli detti Kirkonlaattia ("pavimento della chiesa", un insolito tumulo rettangolare di 16 metri per 19, con un tetto piatto) e Huilun pitkä raunio ("il lungo tumulo di Huilu", circondato da un'antica cinta muraria in pietra).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]