Samedan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Samedan
comune
Samedan – Stemma
Samedan
Samedan
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen Graubünden matt.svg Grigioni
Distretto Maloggia
Amministrazione
Lingue ufficiali Tedesco; Romancio
Territorio
Coordinate 46°32′N 9°52′E / 46.533333°N 9.866667°E46.533333; 9.866667 (Samedan)Coordinate: 46°32′N 9°52′E / 46.533333°N 9.866667°E46.533333; 9.866667 (Samedan)
Altitudine 1.709 m s.l.m.
Superficie 113,80 km²
Abitanti 3 019 (2011)
Densità 26,53 ab./km²
Frazioni Punt Muragl
Comuni confinanti Bergün, Bever, Celerina/Schlarigna, Lanzada (IT-SO), La Punt-Chamues-ch, Pontresina, Sankt Moritz, Sils im Engadin/Segl, Silvaplana
Altre informazioni
Cod. postale 7503
Prefisso 081
Fuso orario UTC+1
Codice OFS 3786
Targa GR
Nome abitanti Samedner (in tedesco), Samedrin (in romancio)
Circolo Alta Engadina
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Samedan
Samedan – Mappa
Sito istituzionale
Samedan e il Muottas Muragl

Samedan (pronuncia /sɐ'mɛdɐn/, in tedesco Samaden, in italiano Samedano) è un comune del Canton Grigioni di 2.854 abitanti.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Samedan è situato in Alta Engadina, sulla sponda sinistra dell'Eno. Dista 6 km da Sankt Moritz, 55 km da Tirano, 73 km da Coira e 130 km da Lugano. È servito dalle stazioni ferroviarie di Samedan e Punt Muragl della Ferrovia Retica, sulle linee dell'Albula e dell'Engadina. A Samedan ha sede l'aeroporto d'Engadina, ad uso commerciale e militare. Nel comune di Samedan sono comprese alcune delle cime più alte del Canton Grigioni: il Pizzo Bernina (4049 m s.l.m.), sul confine con Pontresina, il Piz Scerscen (3971 m) ed il Piz Roseg (3937 m), entrambi sul confine con Lanzada. Nel territorio comunale è presente la funicolare del Muottas Muragl, che conduce al rifugio omonimo.

Personalità[modifica | modifica sorgente]

Gruppi linguistici[modifica | modifica sorgente]

A Samedan convivono tre gruppi linguistici: quello tedesco, quello romancio e quello italiano.

Le parlate di origine latina, prevalenti in passato, hanno mostrato una loro riduzione negli ultimi decenni e così negli ultimi due censimenti la maggioranza della popolazione si è dichiarata appartenente al gruppo linguistico tedesco.

Lingue a Samedan
Lingue Censimento 1980 Censimento 1990 Censimento 2000
Abitanti Percentuale Abitanti Percentuale Abitanti Percentuale
Tedesco 1140 44,65 % 1567 54,50 % 1886 61,45 %
Romancio 841 32,94 % 649 22,57 % 511 16,65 %
Italiano 451 17,67 % 476 16,56 % 458 14,92 %
Totale 2553 100 % 2875 100 % 3069 100 %

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica sorgente]

  • L'edificio della Chiesa del Sacro Cuore di Gesù.
  • La chiesa di San Pietro.
  • La chiesa riformata.
  • La stazione ferroviaria.
  • L'aeroporto civile.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Friedrich von Salis in Dizionario storico della Svizzera.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • AA.VV., Storia dei Grigioni, 3 volumi, Collana «Storia dei Grigioni», Edizioni Casagrande, Bellinzona 2000.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera