Samcor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
South African Motor Corporation
Stato Sudafrica Sudafrica
Fondazione 1985
Sede principale Pretoria
Gruppo Ford
Settore Automobilistico
Prodotti automobili e veicoli commerciali

La South African Motor Corporation (conosciuta anche come SAMCOR) era una casa produttrice di automobili del Sudafrica. La sua sede era a Pretoria.

L'azienda fu fondata nel 1985 dalla fusione della Ford sudafricana con la Anglo-American Motor Corporation allo scopo di produrre il modello Mazda per il mercato locale. Nel 1988, Ford si ritirò dalla produzione in Sudafrica cedendo le sue quote della Samcor.

Samcor produsse automobili e veicoli commerciali per Ford, Mazda e Sao Penza[1]. Inoltre costruì veicoli commerciali acquisendo le licenze da Mitsubishi, che furono poi venduti sotto il nome Ford Husky.

Nel 1992 l'azienda cominciò ad esportare le proprie automobili all'estero (Kenya, Zimbabwe, Australia, Nuova Zelanda e Regno Unito).

Nel 1994, Ford riacquistò il 45% delle quote di Samcor rilevando il restante capitale azionario nel 1998 e rinominando di conseguenza l'azienda Ford Motor Company of Southern Africa.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Olly Smith, SAO PENZA - How Many Left?, Howmanyleft.co.uk. URL consultato il 7 agosto 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]