Sam Francis (giocatore di football americano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sam Francis
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Fullback, Halfback
Carriera
Giovanili
Stemma Nebraska Cornhuskers Nebraska Cornhuskers
Squadre di club
1937 - 1938 Stemma Chicago Bears Chicago Bears
1939 Stemma Pittsburgh Pirates Pittsburgh Pirates
1939 - 1940 Brooklyn Dodgers Brooklyn Dodgers
Carriera da allenatore
1947 Stemma Kansas State Wildcats Kansas State Wildcats
Statistiche aggiornate al 5 luglio 2013

Harrison Samuel "Sam" Francis (Dunbar, 26 ottobre 1913Springfield, 23 aprile 2002[1]) è stato un giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di fullback nella National Football League (NFL). Fu la prima scelta assoluta del Draft NFL 1937 da parte dei Philadelphia Eagles. Al college giocò a football all'Università del Nebraska-Lincoln.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere stato finalista dell'Heisman Trophy del 1936, Francis fu scelto dai Eagles come primo assoluto nel Draft NFL 1937[2]. I suoi diritti furono scambiati coi Chicago Bears per Bill Hewitt e 4.000 dollari il 15 febbraio 1937[3]. Giocò quattro anni nella NFL per Bears, Pittsburgh Pirates e Brooklyn Dodgers prima di lasciare il football professionistico per combattere nella seconda guerra mondiale. Francis fu anche un ottimo praticante nell'atletica leggera, classificandosi quarto nel getto del peso alle Olimpiadi di Berlino del 1936. Francis fu anche il capo-allenatore della Kansas State University per una stagione nel 1947, facendo registrare un bilancio di 0–10. Fu indotto nella College Football Hall of Fame come giocatore nel 1977.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Yard corse 382
Yard ricevute 133
Touchdown 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sam Francis Bio, huskers.com. URL consultato il 7 maggio 2014.
  2. ^ (EN) Pro Football Draft History: 1937, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 5 luglio 2013.
  3. ^ Lyons, 2010, p. 70.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Lyons, Robert S. (2010). On Any Given Sunday, A Life of Bert Bell. Philadelphia: Temple University Press. ISBN 978-1-59213-731-2

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]