Salzach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Salzach
Salzach
Stati Austria Austria
Germania Germania
Suddivisioni Salisburghese Salisburghese
Baviera Baviera
Lunghezza 225 km
Portata media 251 m³/s, nei pressi della foce
Altitudine sorgente 2300 m s.l.m.
Nasce Alpi di Kitzbühel
Sfocia Inn, nei pressi di Haiming

La Salzach è un fiume austriaco affluente dell'Inn lungo 225 km.

La parola tedesca Salz, da cui deriva il suo nome, significa sale, visto che fino al XIX secolo e all'arrivo della ferrovia, il fiume era un'importante via di commercio del minerale, importante per l'economia della zona.

Il fiume, il principale del Salisburghese, nasce presso Krimml, sulle Alpi di Kitzbühel, per poi attraversare città come Hallein e Salisburgo. A valle del capoluogo esso forma il confine fra Germania (Baviera) e Austria per quasi 70 km bagnando Laufen, Tittmoning e Burghausen. Il fiume si getta poi nell'Inn a Braunau.


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]