Salomon August Andrée

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Salomon August Andrée

Salomon August Andrée (18 ottobre 1854ottobre 1897) è stato un esploratore svedese.

Esplorò l'Artico. Nel suo ultimo viaggio tentò di raggiungere il Polo Nord con una mongolfiera l'11 luglio 1897, ma la spedizione si concluse tragicamente con la morte sua e degli altri due partecipanti. Il suo ultimo messaggio rivolto alla famiglia risale al 13 luglio 1897. In tale messaggio diceva di stare bene, poi non si ebbero più notizie di lui. I suoi resti vennero ritrovati molti anni dopo, nel 1930, dal giornalista e aviatore italiano Vittorio Beonio Brocchieri. Giovanni Pascoli scrisse un poemetto celebrativo dell'esploratore, intitolato Andrée.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 24903212 LCCN: n83017230

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie