Salish della costa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Salish della costa[1][2] (Coast Salish in lingua inglese) è il nome con cui ci si riferisce culturalmente ed etnograficamente a un sottogruppo delle Prime nazioni in British Columbia, in Canada e tra le culture native americane a Washington e in Oregon negli Stati Uniti, formato da gruppi etnici che parlano le lingue salish della costa (sebbene i Nuxalk (Bella Coola) siano inclusi etnograficamente, il loro linguaggio non è classificato dal punto di vista linguistico come appartenente alla famiglia delle lingue salish della costa). Le lingue salish della costa fanno parte della famiglia delle lingue Salish ma non c'è nessuna lingua o popolo chiamato Coast Salish.

Gruppi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Walter Pedrotti, Indiani d'America, Giunti Editore, p. 45, ISBN 8844003473. URL consultato il 1 dicembre 2011.
  2. ^ Michael Harner, La via dello sciamano, Studio Tesi, 1995, p. 124, ISBN 8827210547. URL consultato il 1 dicembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]