Saint-Quentin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Saint-Quentin
comune
Saint-Quentin – Stemma
(dettagli)
Saint-Quentin – Veduta
Localizzazione
Stato Francia Francia
Regione Blason région fr Picardie.svg Piccardia
Dipartimento Blason département fr Aisne.svg Aisne
Arrondissement Saint-Quentin
Cantone Saint-Quentin-Centre
Saint-Quentin-Nord
Saint-Quentin-Sud
Territorio
Coordinate 49°51′N 3°17′E / 49.85°N 3.283333°E49.85; 3.283333 (Saint-Quentin)Coordinate: 49°51′N 3°17′E / 49.85°N 3.283333°E49.85; 3.283333 (Saint-Quentin)
Altitudine 74 m s.l.m.
Superficie 22,56 km²
Abitanti 57 605[1] (2009)
Densità 2 553,41 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 02100
Fuso orario UTC+1
Codice INSEE 02691
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Saint-Quentin
Sito istituzionale

Saint-Quentin (a volte anche indicato in italiano come San Quintino) è un comune francese di 57.605 abitanti situato nel dipartimento dell'Aisne della regione della Piccardia.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel primo secolo d.C., i Romani fondarono la città col nome Augusta Verumanduorum.

Nell'859 le truppe del re di Francia Carlo il Calvo fermarono e misero in fuga Ludovico il Germanico, che cercava di invadere ed occupare le terre del regno di Francia.

Nel 1557 fu teatro della battaglia di San Quintino.

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti

Persone legate a Saint-Quentin[modifica | modifica sorgente]

Scienziati e Letterati[modifica | modifica sorgente]

Félix Davin

Artisti e musicisti[modifica | modifica sorgente]

Maurice Quentin de La Tour e l' Hôtel de Ville di Saint-Quentin
  • Huon de Saint Quentin, troviero del XIII secolo, autore del canto crociato "Rome, Jherusalem se plaint" ("Roma, Gerusalemme si duole") verso il 1221, ivi nato
  • Jean Mouton, pseudonimo di Jehan de Hollingue od Houllingue, compositore rinascimentale, ivi deceduto
  • Josquin des Prés, pseudonimo di Josquin Lebloitte, compositore rinascimentale, fu maestro del coro della collegiata di Saint-Quentin nel 1509.
  • Loyset Compère, cantore e compositore, morto a St Quentin il 16 agosto 1518.
  • Michel Dorigny (1617 - 1665), pittore ed incisore, professore all'Accademia di pittura di Parigi, ivi nato
  • Maurice Quentin de La Tour, pastellista e ritrattista ufficiale di Luigi XV, ivi nato.
  • Ulysse Butin, pittore, ivi nato
  • Pierre Du Mage (1674, Beauvais-1751, Laon), primo titolare dell'organo monumentale Robert Clicquot (1703) della Basilica e compositore d'un Premier Livre d'Orgue (1708) riconosciuto a livello mondiale come facente parte dell'apogeo del repertorio dell'organo barocco francese e dedicato a "Messieurs les vénérables doyens, chanoines, .... de l'église roïale de Saint Quentin"
  • Antoine Renard (1825-1872), tenore d'opera, direttore del Teatro di Saint-Quentin
Benoit Delepine

Militari e uomini politici[modifica | modifica sorgente]

Ecclesiastici[modifica | modifica sorgente]

Jean Hennuyer

Sportivi[modifica | modifica sorgente]

Altre personalità[modifica | modifica sorgente]

Nadine de Rothschild, in arte Nadine Tallier

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia