Sagay (Negros Occidental)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sagay
città componente
Dati amministrativi
Stato Filippine Filippine
Regione Visayas Occidentale
Provincia Negros Occidental
Territorio
Coordinate 10°53′36″N 123°24′47″E / 10.893333°N 123.413056°E10.893333; 123.413056 (Sagay)Coordinate: 10°53′36″N 123°24′47″E / 10.893333°N 123.413056°E10.893333; 123.413056 (Sagay)
Superficie 330,34 km²
Abitanti 140 511[1] (2007)
Densità 425,35 ab./km²
Baranggay 25
Altre informazioni
Fuso orario UTC+8
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Filippine
Sagay
Sagay – Mappa
Sito istituzionale

Sagay (fino al 1906 Argüelles) è una città componente delle Filippine, situata nella Provincia di Negros Occidental, nella Regione di Visayas Occidentale.

La città venne fondata nel 1860 da Francisco Rodríguez e Basilio Córdova nella foce del fiume Bulanon e successivamente le autorità spagnole trasferirono la sede municipale nell'attuale baranggay di Old Sagay, all'epoca chiamato Pueblo de Magallanes. Il nome Sigay deriva da quello di una conchiglia della famiglia Cypraeidae nota nelle Filippine come sigay.

Sagay è formata da 25 baranggay:

  • Andres Bonifacio
  • Bato
  • Baviera
  • Bulanon
  • Colonia Divina
  • Himogaan
  • General Luna
  • Fabrica
  • Himogaan-Baybay
  • Lopez Jaena
  • Malubon
  • Maquiling
  • Molocaboc
  • Old Sagay
  • Paraiso
  • Plaridel
  • Poblacion I
  • Poblacion II
  • Puey
  • Rafaela Barrera
  • Rizal
  • Sewahon
  • Taba-ao
  • Tadlong
  • Vito

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Population and Housing, National Statistics Office. URL consultato il 17-5-2013.
Filippine Portale Filippine: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Filippine