Sadik Kaceli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sadik Kaceli (19122000) è stato un pittore e scultore albanese.

Scoprì la sua vocazione artistica durante un corso di disegno nella scuola tecnica che frequentava da ragazzo.

Studiò a Parigi come allievo di Henri Matisse. Studiò anche all'Académie des Beaux-Arts di Parigi.[1]

Kaceli è stato uno dei più famosi pittori albanesi. Era cittadino onorario di Tirana e nel 1994 fu premiato come Artista del popolo d'Albania.[2]

Fu il disegnatore della prima serie di monete albanesi, il Lek e anche dello stemma della Repubblica popolare socialista di Albania.

Suo fratello Junuz Kaceli era un dissidente contrario al regime comunista albanese.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sadik Kaceli i panjohur Tema 2008-10-28
  2. ^ http://www.tirana.gov.al/common/images/Piktori20SADIK%%20KACELI.pdf

Controllo di autorità VIAF: 91039253 LCCN: n2009042779

pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura