Sabbiatura criogenica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La sabbiatura criogenica è un metodo che utilizza l'anidride carbonica CO2, congelata a -79° in pellet di 3 mm, e che permette di rimuovere lo sporco da impianti tecnologici vari, come nel settore alimentare, senza dover smontare le macchine.

Il metodo non utilizza sostanze inquinanti come diluenti, solventi, soda caustica o sostanze abrasive come la sabbia.