Saïd Taghmaoui

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Saïd Taghmaoui

Saïd Taghmaoui (Villepinte, 19 luglio 1973) è un attore francese naturalizzato statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio di immigrati marocchini di etnia berbera, è nato in un piccolo sobborgo nei pressi di Parigi ed è cresciuto in una numerosa famiglia, composta da un totale di nove fratelli. Dopo aver abbandonato gli studi, si dedica completamente, raggiungendo alti livelli, alla boxe. Inizia a recitare verso la metà degli anni novanta, periodo nel quale conosce Mathieu Kassovitz con il quale scrive e recita ne L'odio.

Negli anni seguenti ha recitato anche in Italia nel film Onorevoli detenuti e ne I giardini dell'Eden di Alessandro D'Alatri. Nel 1998 recita al fianco di Kate Winslet in Ideus Kinky - Un treno per Marrakech, mentre l'anno seguente recita nel film di David O. Russell Three Kings, sempre con lo stesso regista recita in I ♥ Huckabees - Le strane coincidenze della vita, successivamente partecipa a Hidalgo - Oceano di fuoco.

Nel 2007 recita nel film di Marc Forster Il cacciatore di aquiloni mentre nel 2008 partecipa al thriller Prospettive di un delitto. Nel 2009 partecipa al suo primo blockbuster, G.I. Joe - La nascita dei Cobra e recita come guest star in diversi episodi della 5ª stagione di Lost.

Nel 2008 ha acquisito la cittadinanza statunitense.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 46960567