SVG-edit

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SVG-edit
Logo di SVG-edit
Sviluppatore SVG-edit Team
Ultima versione 2.6 (15 gennaio 2013)
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio JavaScript
Genere Computer grafica
Licenza Apache License
(Licenza libera)
Lingua Multilingua
Sito web svg-edit.googlecode.com

SVG-edit è un'Applicazione Web di grafica vettoriale per l'editing on-line di immagini in formato SVG. Essendo realizzato in JavaScript, SVG-edit può funzionare praticamente con ogni moderno browser; in particolare è compatibile con:

SVG-edit è anche disponibile sotto forma di addon per Mozilla Firefox[2], Chrome App[3] o standalone widget per Opera[4].

Storia delle versioni[modifica | modifica sorgente]

La prima versione di SVG-edit dotata delle funzionalità essenziali è stata annunciata da Narendra Sisodiya il 6 febbraio 2009[5]. La versione successiva 2.0 è stata sviluppata da Pavol Rusnak e rilasciata il 3 giugno 2009[6]. La più recente versione stabile è la 2.5[7].

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Caratteristiche della versione stabile attuale

  • Disegno a mano libera (Free-hand drawing)
  • Linee continue e spezzate (Polylines)
  • Rettangoli/Quadrati
  • Cerchi/Ellissi
  • Poligoni/percorsi curvilinei (curve spezzate)
  • Testo stilizzabile(Stylable Text)
  • Supporto per immagini bitmap (Raster Images)
  • Selezione/spostamento/riscalamento/rotazione
  • Undo/Redo
  • Colori/contagocce
  • Raggruppamento/scioglimento dei gruppi di elementi grafici (Group/ungroup)
  • Vari tipi di allineamento
  • Zoom
  • Strati (Layers)
  • Conversione delle figure poligonali in percorsi curvilinei (Path)
  • Wireframe Mode
  • Salvataggio dei disegni in formato SVG
  • Linear Gradient Picking
  • Possibilità di editare le immagini SVG a livello di codice sorgente
  • Possibilità di nazionalizzare l'interfaccia utente
  • Possibilità di cambiare le dimensioni dell'intera pagina (Resizable Canvas)
  • Modifica del background
  • Draggable Dialogs
  • Possibilità di riscalare gli elementi dell'interfaccia grafica (in particolare le icone) per adattarli agli schermi dei PDA
  • Open Local Files (Fx 3.6 only)
  • Importazione di immagini SVG nei disegni
  • Linee di connessione e frecce
  • Plugin Architecture
  • Editing outside the canvas
  • Aggiunta/editing di sotto-percorsi
  • Selezione di segmenti di percorsi multipli
  • Supporto di MathML
  • Gradienti radiali/gradienti lineari
  • Opzioni configurabili
  • Contagocce
  • Possibilità di unire segmenti diversi
  • Esportazione in formato PNG

Componenti[modifica | modifica sorgente]

SVG-edit consiste di due componenti principali: svg-editor.js e svgcanvas.js che lavorano insieme. Il file svgcanvas.js può essere utilizzato anche da solo, indipendentemente da SVG-edit, consentendo agli sviluppatori di creare interfacce alternative. Ad esempio l'editor HTML BlueGriffon integra al suo interno le funzionalità grafiche di SVG-Edit.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ svg-edit. URL consultato il 23 giugno 2010.
  2. ^ https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/14186/
  3. ^ Chrome Web Store
  4. ^ SVG Edit - Opera Widgets
  5. ^ TechFandu : Tips and Tricks in Computer: Online web based SVG Editor, Blog.narendrasisodiya.com, 6 febbraio 2009. URL consultato il 25 giugno 2010.
  6. ^ SVG-edit, a web based SVG editor, Stick.gk2.sk, 3 giugno 2009. URL consultato il 25 giugno 2010.
  7. ^ SVG-edit 2.5.1 Bicorn released! - svg-edit | Google Groups, Groups.google.com. URL consultato il 25 giugno 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica