STS-1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
STS-1
Emblema missione
Sts-1-patch.png
Dati della missione
Shuttle Columbia
Luogo lancio 39-A
Lancio 12 aprile 1981 6:00:03 a.m. CST (12:00:03 UTC)
Atterraggio 14 aprile 1981 12:20:57 p.m. CST (18:20:57 UTC) Edwards AFB, Runway 23
Durata 2 giorni, 6 ore, 20 minuti, 53 secondi
Altezza orbita 307 km
Inclinazione orbitale 40.3°
Equipaggio
Membri equipaggio 2
Sts-1 crew.jpg
Equipaggio John W. Young e Robert L. Crippen posano con in mano un modello dello space shuttle.
Programma Space Shuttle
Missione precedente Missione successiva
--- STS-2

La STS-1 è stata la prima missione spaziale del Programma Space Shuttle. L'equipaggio era formato dal pilota Robert Crippen e dal veterano John W. Young che aveva già partecipato alle missioni Gemini e Apollo. Il lancio avvenne dalla rampa 39-A del John F. Kennedy Space Center il 12 aprile 1981 e dopo due giorni l'Orbiter atterrò sul lago Rogers (un bacino asciutto) alla base aerea Edwards in California. Gli obiettivi principali riguardavano il test sulla sicurezza in fase di lancio, in fase di atterraggio. Inoltre sono stati registrati ed elaborati i valori di temperatura, pressione e accelerazione nelle varie parti della navicella.

Equipaggio[modifica | modifica wikitesto]

Tra parentesi il numero di voli spaziali completati da ogni membro dell'equipaggio, inclusa questa missione.

Parametri della missione[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Il lancio

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica