Schwimm- und Sportverein Ulm 1846 Fußball

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da SSV Ulm 1846 Fußball)
Schwimm- und Sportverein Ulm 1846 Fußball e.V.
Calcio Football pictogram.svg
SSV Ulm 1846.png
Die Spatzen
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Bianco e Nero (Strisce).png bianco-nero
Dati societari
Città Ulma
Paese Germania Germania
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Germany.svg DFB
Campionato Regionalliga Südwest
Fondazione 2009
Presidente Paul Sauter
Allenatore Paul Sauter
Stadio Donau-Stadion
(19.500 posti)
Sito web www.ssvulm1846-fussball.de
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'SSV Ulm 1846 Fußball è una società calcistica tedesca di Ulma, Baden-Württemberg. La prima squadra attualmente milita in Regionalliga Sud-Ovest, uno dei gironi della quarta serie del calcio tedesco.

La società fu formata nel 2009 quando la sezione calcistica si staccò dalla società polisportiva SSV Ulm 1846.

Storia[modifica | modifica sorgente]

TSG Ulm 1846[modifica | modifica sorgente]

Nel 1893 si formò una sezione calcistica all'interno del Privatturnverein Ulm che nel 1909 diventò Ulmer FV 1894. Quest'ultimo si fuse nel 1939 con il Turnerbund 1846 Ulm, il Turnverein 1868 Ulm e l'SpVgg Ulm 1889, creando il TSG Ulm 1846.

Dal 1933 l'Ulmer FV e poi il TSG Ulm 1846 giocarono in Gauliga Württemberg, uno dei sedici gironi di massima divisione creati dal Terzo Reich nel 1933, militandovi fino alla fine della Seconda guerra mondiale (fatta eccezione per la stagione 1936/37). A partire dal dopoguerra la squadra militò per alcuni anni in Zweite Oberliga Süd (II) e per alcuni anni in Oberliga Süd, all'epoca uno dei cinque gironi della massima divisione. Con la creazione della Bundesliga nel 1963 il TSG Ulm 1846 fu relegato in Regionalliga Süd (II) e vi militò per un paio di stagioni prima di retrocedere in terza e quarta divisione. Nel 1968 RSV Ulm divenne parte del TSG Ulm 1846.

1. SSV Ulm[modifica | modifica sorgente]

Dall'unione tra Sportverein Schwaben e 1.Schwimmverein Ulm nel 1928 nasce il 1.SSV Ulm ("1." significa "primo"). La squadra di calcio dal 1933 al 1942 giocò in Gauliga Württemberg. Nel dopoguerra il club militò tra la terza e la quarta serie.

SSV Ulm 1846[modifica | modifica sorgente]

Nel 1970 1.SSV Ulm e TSG Ulm 1846 si unirono per formare l'SSV Ulm 1846. Al momento della fusione, entrambe le società militavano in 1.Amateurliga Württemberg. La nuova squadra continuò a farlo per circa un decennio. Nel 1979 la squadra fu promossa in Zweite Bundesliga, la Serie B tedesca, e vi militò per sei dei successivi nove anni, terminando sempre a ridosso della zona retrocessione, eccezion fatta per un quinto posto conquistato nel 1982. Dopo un'altra decade passata in terza divisione l'Ulm passò in due anni dalla Regionalliga (Serie C in quei tempi in Germania) alla Bundesliga (Serie A tedesca), grazie ad un terzo posto finale in seconda divisione nella stagione 1998/1999. Ma la repentina promozione fu seguita da un altrettanto rapido crollo: dopo la retrocessione dalla Bundesliga (sedicesimo posto nella stagione 1999/2000) mancò la salvezza pure nella stagione 2000/2001 in seconda divisione. Nell'estate del 2001 la Federazione calcistica della Germania tolse la licenza professionistica alla squadra che fu ritirata completamente. La seconda squadra dell'associazione, militando all'epoca in Verbandsliga Württemberg (V, quinta lega), diventò quindi la prima squadra per la stagione 2001/2002. L'anno successivo la squadra ritornò in Oberliga Baden-Württemberg (IV, quarta lega), dove ha militato fino al 2008 per passare alla Regionalliga, la quarta lega in Germania a partire dalla stagione 2008/2009. A causa del fallimento della società alla fine del 2010 la squadra fu retrocessa in Oberliga Baden-Württemberg (V, quinta lega) dove ha giocato la stagione 2011/2012, ottenendo il primo posto e quindi il ritorno in Regionalliga (IV, quarta lega).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio