SRF info

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SRF info
Logo SRF info.svg
Paese Svizzera Svizzera
Nomi precedenti SFi (2001-2005)
SF info (2005-2012)
Data di lancio 2001
Editore SRF
Diffusione
Terrestre
Digitale DVB-T, in Svizzera e negli Stati confinanti con le regioni di lingua tedesca, per un raggio d'alcuni chilometri
Satellite
Digitale DVB-S, in chiaro su Hotbird, tranne alcuni programmi

SRF info è una televisione pubblica svizzera di sola informazione gestita da SRF, ramo di lingua tedesca della SRG SSR.

L'emittente nasce come Sfi il 17 gennaio 2001, cambiando poi nome in SF Replay e a partire dal 5 dicembre 2005 in SF info.

Il 16 dicembre 2012 SF info è diventata SRF info.[1]

Diffusione del canale[modifica | modifica wikitesto]

L'emittente è ricevibile in tutta la Svizzera sia via cavo che via satellite su Hotbird (ove sono criptate, però, le informazioni sportive, per evitare di ledere i diritti di trasmissioni sportive estere a pagamento). SRF info è trasmesso anche attraverso la televisione digitale terrestre nelle aree germanofone.[2]

Programmi[modifica | modifica wikitesto]

L'emittente ritrasmette per buona parte del tempo repliche di trasmissioni informative di SRF 1 ed SRF zwei, seguite dai programmi televisivi della RTR (tra cui Telesguard). SRF info produce anche programmi propri, come in occasione del Forum Economico Mondiale che annualmente si tiene a Davos.

Loghi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]