SPARS code

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

SPARS è l'acronimo di Society of Professional Audio Recording Services. Il codice SPARS, introdotto nel 1984, è un codice di tre lettere indicato sui Compact Disc che indica la tipologia delle apparecchiature utilizzate per l'incisione del disco.

Codici[modifica | modifica wikitesto]

Lo SPARS Code è formato da tre lettere e ogni lettera può assumere valore A per indicare un'apparecchiatura analogica e valore D per indicare un'apparecchiatura digitale.

La prima lettera del codice indica il tipo di registratore usato per la prima incisione. Questo può essere analogico (ad esempio registratori a bobine o audiocassette) o digitale (ad esempio per nastri digitali o computer).

La seconda lettera del codice indica il tipo di registratore usato per il missaggio.

La terza lettera indica l'ultima masterizzazione effettuata. Questa è sempre analogica per, ad esempio, dischi in vinile o audiocassette, mentre è sempre digitale per, ad esempio, CD, SACD, DVD-Audio, DAT, MiniDisc o per la musica liquida.

Ci sono cinque codici ufficiali:

  • AAA: una registrazione completamente analogica
  • AAD: master analogico, missaggio analogico, rimasterizzazione digitale
  • ADD: master analogico, missaggio digitale, masterizzazione digitale
  • DDD: una registrazione completamente digitale
  • DAD: master digitale, missaggio analogico, rimasterizzazione digitale

A questi codici si aggiungono poi altre combinazioni non ufficiali:

  • ADA: master analogico, missaggio digitale, rimasterizzazione analogica
  • DDA: master digitale, missaggio digitale, rimasterizzazione analogica
  • DDDD: registrazione completamente digitale, inclusi gli strumenti