SNTT

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La rete SNTT (Socrates Network for Translator Training) è stata fondata nel 1990 ed è composta da un gruppo di università che si occupa della formazione di traduttori e interpreti professionisti. Il suo scopo è quello di ampliare le capacità e le competenze nel settore grazie a programmi di scambio che offrono vari corsi nell’ambito della traduzione e progetti di ricerca congiunti. Questa rete permette la mobilità di studenti e docenti a tutti i livelli di formazione universitaria (Bachelor of ArtsBA, MA e PhD). La rete è parte del Progetto Erasmus.

Membri[modifica | modifica sorgente]

Le università che fanno parte della rete SNTT dispongono di un dipartimento di traduzione e/o interpretazione e si trovano in 14 Paesi diversi. Tutti i membri si incontrano regolarmente, ogni volta in sedi diverse, per discutere dei principali problemi, ma anche dei risultati ottenuti, così da migliorare continuamente il programma.

Fondi[modifica | modifica sorgente]

Dal 1997 tutte le università SNTT sono vincolate da un contratto con la Commissione europea che regola la distribuzione dei fondi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]